Alexa
Blasting Tv
Top Video
Pubblicità
Le news del momento

Cascate rosso sangue in Antartide: i ricercatori hanno trovato una spiegazione

Dopo più di un secolo, gli scienziati sono riusciti a spiegare il singolare fenomeno presente in Antartide.
La natura ci pone spesso dinanzi a spettacoli stupefacenti, che fanno nascere in noi quello che è stato definito il "sentimento del sublime". Di fronte alla contemplazione della bellezza selvaggia e terribile di certi paesaggi, rispetto a cui l'uomo non è altro che un fuscello, scaturisce in noi una sensazione che è al contempo di ammirazione e spavento. Ed è probabile che nel 1911 il geologo Griffit Taylor abbia provato qualcosa di simile quando, nel corso di una spedizione in Antartide, si è trovato dinanzi ad uno spettacolo inquietante: il Lago Bonney, nelle Valli Secche di Murdo, era attraversato da cascate, il cui colore rosso vivo ricordava proprio quello del sangue. Ma a cosa si deve questo singolare fenomeno? Cascate rosse color sangue in Antartide: risolto il mistero I primi ricercatori sostennero che la colorazione dell'acqua salata che attraversava le montagne innevate dell'Antartico, potesse derivare dalla presenza di qualche alga marina. Tuttavia questa spiegazione,...
Pubblicità