Da Israele al Polo Sud per incontrare il più nobile dei pinguini: quello Imperatore. La fotografa Dafna Ben Nun (36 anni) ha avuto modo di ammirare molto da vicino, questi stupendi #Animali, realizzando così il sogno della sua vita. Dafna è rimasta due giorni con i pinguini che non si sono affatto infastiditi dalla presenza della donna. Dafna si trovata al cospetto di un esemplare alto 115 centimetri, tuttavia un pinguino imperatore può arrivare anche fino ai 122. Dafna Ben Nun è una fotografa affermata e nota in campo giornalistico per i suoi scatti riguardanti la natura e i nostri amici animali. La reporter ha spiegato che per lei è importate vivere in armonia con gli ambienti selvaggi.

Pubblicità
Pubblicità

La vita dei pinguini imperatore

I pinguini imperatore sanno adattarsi anche alle condizioni più estreme in natura. La reporter Dafna Ben Nun ha avuto modo di avere un contatto molto ravvicinato con una mamma pinguino e i suoi piccoli. La fotografa ha assistito alla loro vita quotidiana, mentre giocavano sulla neve, oppure mentre si preparavano da mangiare. Al Circolo polare antartico le temperature sono estremamente basse e raggiungono i 50 gradi centigradi sotto zero. Dafna ha dichiarato, con molta commozione: "Affrontare le condizioni estreme in cui vivono queste creature, accresce il mio rispetto nei loro confronti".

L'esperienza di Dafna con i pinguini

La fotografa Dafna Ben Nun ha affrontato un lungo viaggio da Israele al Polo Sud per incontrare i pinguini imperatore.

Pubblicità

Tornata a casa, la fotografa ha dichiarato di essersi adattata alla vita dura e difficile di questi bellissimi animali. Dafna ha vissuto con i pinguini a 50 gradi sotto zero. Tuttavia, freddo a parte, fare foto a queste meraviglie piumate, non è stato affatto difficile. Mamma pinguino e i suoi piccoli si sono, anzi, molto divertiti a mettersi in posa, approfittando del loro momento di gloria. Dafna è riuscita ad immortalarli in migliaia di scatti, divertendosi molto con loro. Un'esperienza unica che la fotografa porterà per sempre nel cuore. Per aggiornamenti sul mondo della flora e della fauna, cliccate Segui. #Esteri #Ambiente