Dopo giornate all'insegna del bel tempo su quasi tutta la penisola italiana, il primo weekend del mese di Aprile porterà una nuova perturbazione di origine atlantica che si muoverà velocemente da Nord verso Sud portando nuovi violenti temporali sul territorio. Il fenomeno persisterà in modo particolare al centro-sud, soffermandosi sulla regione #Calabria e interesserà la fascia ionica, portando abbondanti precipitazioni nelle provincie di Crotone e Reggio Calabria lambendo anche la sicilia meridionale. A tale proposito giunge una allerta meteo diramata dalla Protezione Civile che entrerà in vigore a partire dalla serata di Domenica 2 aprile.

Temporali sulla Calabria

Con le temperature salite rapidamente negli ultimi giorni e l'arrivo della primavera, in Calabria il caldo sembra averla fatta da padrona favorendo uscite fuori porta nelle ultime settimane.

Pubblicità
Pubblicità

Il primo fine settimana di Aprile sarà però caratterizzato dall'instabilità e dal #Maltempo con violente piogge che potrebbero interessare l'entroterra e soffermarsi particolarmente sulla fascia costiera. Le temperature torneranno e scendere con venti di medio-forte intensità che sferzeranno il territorio almeno fino alla giornata di Mercoledi 4 aprile, quando il fenomeno atlantico muovendosi rapidamente verso Est si allontanerà dal territorio italiano.

Particolare attenzione alla fascia ionica

Particolare attenzione da parte degli esperti del settore viene riservata alla fascia ionica da sempre soggetta a fenomeni intensi alla luce della morfologia del territorio che risulta essere a forte rischio di dissesto idrogeologico. A tale scopo, a partire della mattinata di Domenica 2 Aprile, il consiglio rimane quello di evitare viaggi a lunga percorrenza se non in caso di estrema necessità, controllando periodicamente l'evoluzione meteorologica e i bollettini diramati dalla Protezione Civile italiana e rispettando quelli che risultano essere le direttive impartite dal codice della strada e dal buon senso.

Pubblicità

Fine settimana all'insegna del maltempo, ma nei prossimi giorni tornerà a splendere il sole e a fare visita il bel tempo che caratterizzerà le vacanze pasquali. #Previsioni meteo