Pubblicità
Pubblicità
3

Foto che siamo abituati a vedere soprattutto in America. Ma, stavolta, come accaduto spesso negli ultimi anni, queste foto sono made in Italy. Diverse trombe d'aria si sono create tra le 10 e le 14 si oggi, domenica 16 luglio, nel #Salento, soprattutto sul litorale brindisino. Le foto sono davvero impressionanti: si sono create delle trombe d'aria a causa dell'aria fredda che giungeva nel Salento dopo la pioggia che stamattina è caduta in alcune zone in modo leggero. Lo scontro tra questo tipo di aria fredda con quella calda presente su tutta la zona, ha generato questi fenomeni che possono anche portare a serie conseguenze. Al momento però, fortunatamente, non ci sono danni.

Pubblicità

Le trombe d'aria sono state visibili in varie zone della penisola salentina: da Ostuni a Specchiolla, da Torre Guaceto fino alla superstrada che collega Lecce a Brindisi. Con queste condizioni climatiche molto particolari, il Salento si libera della cappa di afa che nei giorni scorsi è stata presente con picchi di 40- 41 gradi centigradi. Adesso il clima è nettamente cambiato e le temperature sono scese di 12-15 gradi su tutta la regione pugliese.

Il clima nei prossimi giorni

Nel Salento nei prossimi giorni continuerà ad esserci ancora nuvoloso con temperature più basse rispetto alle medie stagionali. Infatti, le medie stagionali si attestano attorno ai 31- 33 gradi, mentre in questi giorni la temperatura massima è vicina ai 27 gradi. La minima resterà abbastanza alta con picchi di 22-23 gradi.

Pubblicità

Lunedì 17 luglio: temperatura massima attorno ai 27 gradi, con temperatura minima superiore ai 20 gradi (previsti 21-22 gradi). Durante il corso della mattinata ci saranno nubi, ma non sono previste piogge (possibile soltanto qualche residuo di pioggia a Sud Est). Il mare sarà agitato ovunque, soprattutto sul versante adriatico dove l'onda potrà superare anche i 2 metri. Il tutto a causa del vento di tramontana molto forte che farà registrare raffiche di 49 km/h.

Martedì 18 luglio: ancora poche nuvole in mattinata, ma nel pomeriggio è previsto un tempo soleggiato. Le temperature aumenteranno dopo il netto calo avuto tra sabato e lunedì e saranno comprese tra 22 e 29 gradi. Il vento soffierà ancora da Nord, ma in modo molto più leggero, con raffiche di 22-23 km/h. Il mare sul versante adriatico sarà mosso/ poco mosso, mentre il mare sullo Ionio sarà poco mosso e si calmerà nel tardo pomeriggio. #meteo #Previsioni meteo