Non è finita per il continente americano dal punto di vista degli uragani, perché dopo Irma un'altra tempesta molto potente si sta dirigendo verso Porto Rico e le Isole Vergini e sembra che non farà pochi danni poiché è stato considerato di categoria 5 (il massimo nella scala Saffir-Simpson) dopo essere stato declassato per un breve periodo a categoria 4.

Maria verso i Caraibi

L'#Uragano Maria, così è stato chiamato dagli esperti, attualmente si sta dirigendo in direzione Nord-Ovest e Mercoledì 20 settembre potrebbe raggiungere le coste di Porto Rico e delle Isole Vergini, per questo il presidente statunitense Donald Trump ha firmato lo stato d'emergenza .

Pubblicità
Pubblicità

L'uragano ha già colpito le Isole Dominica e Martinica con potenti venti che hanno sfiorato i 260 km/h. Per questo il presidente dominicano Roosevelt Skeritt, ha annunciato su Facebook che la tempesta ha lasciato una "terribile devastazione diffusa" e ha riferito che i tetti della maggior parte delle abitazioni sono stati strappati. In attesa di un primo sopralluogo dell'isola colpita si temono vittime e intere zone distrutte.

Mentre nell'isola di Martinica la situazione è più tranquilla dal momento che si registrano solo due feriti in maniera lieve, nonostante più di 25mila persone siano rimaste senza acqua potabile ed energia elettrica.

La furia di Josè si sta per abbattere sugli Stati Uniti

Mentre nei Caraibi regna la preoccupazione per l'Uragano Maria, gli Stati Uniti sono pronti per accogliere l'uragano Josè, che potrebbe arrivare tra oggi e domani con potenti tempeste tropicali che interesseranno il New England e la Carolina del Nord con forti venti che raggiungeranno una velocità compresa tra 34 e 63 nodi.

Pubblicità

L'uragano Josè, che si è potenziato da tempesta tropicale a uragano di categoria 1, preoccupa soprattutto perché con molta probabilità si abatterà contro la città di New York, con onde molto potenti che potrebbero raggiungere un'altezza di 9 metri. Ma Josè fa paura anche perchè minaccia numerose navi piene di greggio e altri prodotti petroliferi raffinati.

Trump rinvia visita a Porto Rico

Il presidente statunitense aveva detto nella scorsa settimana che avrebbe visitato Porto Rico e le Isole Vergini Americane, recentemente colpite dall'uragano Irma, ma oggi la portavoce della Casa Bianca, Sara Huckabee Sanders ha annunciato che la visita è stata rimandata per l'arrivo del nuovo uragano Maria. #Trump #america