Ben non è una nuova compagnia d'assicurazione auto ma un valido marchio creato dalla Direct Line Insurance S.p.A che ha iniziato la sua esperienza nel ramo assicurativo 30anni fa in Inghilterra; la sua evoluzione è proseguita nel '99 in internet con il suo telefono rosso entrato nei PC nella maggior parte delle case, ma il suo reale lancio in Italia si è avuto nel 2002. L'iniziativa Ben ha avuto esordio questa estate e nasce per offrire il suo servizio alla stipula contrattuale, esclusivamente online, diretta all'assicurazione auto.  È però importante non confondersi nella ricerca del suo sito con la denominazione 'Ben assicura' che porterebbe verso altri link fantasma, ma più correttamente, per chi non ricordasse l'indirizzo magico che porta al giusto marchio, sarebbe opportuno scrivere '#Assicurazione Ben'.

Pubblicità
Pubblicità

Questo contratto è rivolto a tutto il territorio nazionale che riuscirà ad assicurarsi tra la mezzanotte del 01 ottobre a quella del 04 gennaio 2016. Entrando a far parte della convenienza e del risparmio si ha diritto ad un regalo d'ingresso da parte di Ben assicura,  tradotto in un bonus d'acquisto di 40 euro da spendersi nel sito web specializzato nelle vendite online Amazon.com.

Le regole, cosa cambia e destinatari

Le regole per poter accedere alla registrazione su www.benassicura.com e ottenere i benefici che ne comporta, sono destinate a tutte quelle persone che per la prima volta iniziano il loro iter assicurativo auto; oppure a quelle che entrando nel sito vi troveranno da parte di Ben, proposte più convenienti e allettanti mirate alle esigenze del singolo assicurato.

Pubblicità

Al rispetto delle regole e ai fini di una corretta iscrizione, Ben esclude gli assicurati già in possesso di una polizza auto Direct Line 'malgrado sia collegata alla promozione Ben', chi calcola il preventivo su altre piattaforme che indirizzano sì al sito, ma non entrano direttamente al suo link correlato e chi acquista la polizza auto per mezzo di intermediari o di broker assicurativi. Solo onorando la normativa si avrà diritto alla stipula del contratto e al bonus di 40 euro. Ben s'è accordata con Amazon, in questa promozione, considerandola affine alla propria politica evoluta e propensa all'e-commerce, mezzo ritenuto necessario per il lancio di nuovi strumenti di comunicazione. Una cosa importante da aggiungere ai meriti del Marchio Ben è la sua propensione orientata verso il risparmio della polizza auto e verso l'ecologia, con tutto quello che ne è la fonte e a cui si indirizza; quindi nei contratti che propone alla clientela ci sono dei grossi vantaggi per le auto che usano la tecnologia eco e per tutte quelle persone che hanno rispetto del codice della strada, difficilmente coinvolti in incidenti stradali. Quindi in conclusione possiamo dire, 'vai e Ben t'assicurerai'.