Come ben tutti ormai sappiamo, la legge impone che per poter circolare in strade e luoghi pubblici i veicoli a motore siano obbligatoriamente assicurati. Tale polizza, conosciuta come Responsabilità Civile Auto o RCA, va a coprire il proprietario e il conducente del veicolo - che non sempre corrispondono alla stessa persona - dalla responsabilità per eventuali danni causati ad altri.

Nel nostro paese, dove il costo della RC Auto è arrivato ad incidere anche sul 6,5% dello stipendio dei possessori d'automobili, portando il consecutivo aumento del numero di "non pagatori", la nascita di diversi enti in grado di fornite assicurazioni auto a prezzi differenti è stata quasi una conseguenza naturale; con enorme gioia del consumatore, che confrontando i vari dati presenti online (basta aprire un sito comparatore) e prestando un po' più d'attenzione,  potrebbe arrivare in alcuni casi a risparmiare fino a 720 € sulla propria assicurazione.

Pubblicità
Pubblicità

Ma vediamo insieme come fare.

Come risparmiare sull'RCA: no al rinnovo passivo e si ai confronti.

Quando si cerca una nuova polizza auto bisogna ricordare una cosa: non esiste l'RCA economica per antonomasia, solo quella più vicina alle nostre esigenze. Per questo è importante non dare per scontato che l'assicurazione auto in corso sia quella giusta, e confrontare l'importo del premio che attualmente pagate con quelli offerti da altre compagnie, la concorrenza sul mercato potrebbe stupirvi. Innanzitutto avete bisogno di conoscere: la vostra posizione assicurativa, la classe di merito, l'importo del premio pagato, la franchigia, il massimale ed eventuali garanzie accessorie presenti nel vostro contratto assicurativo, in modo da poter confrontare tutto con esattezza. Dopodiché, collegatevi ad internet e utilizzate uno dei tanti comparatori di compagnie assicurative presenti online, che vi aiuteranno ad individuare in maniera facile e veloce non solo l'assicurazione più economica, ma anche quella che rispecchi al meglio le vostre priorità.

Pubblicità

RCA auto, il risparmio va a pari passo con le priorità

Al momento della stipula di un contratto d'assicurazione auto qualsiasi sia la compagnia, ci viene data la possibilità di scegliere eventuali garanzie accessorie d'aggiungere, procedimento che il più delle volte viene fatto per inerzia invece che ragionando. Si, perché al di la della "classica assicurazione furto e incendio", le compagnie ci danno la possibilità di scegliere tra una serie di garanzie accessorie che hanno il compito di proteggerci da eventuali future spese e se, il furto e incendio  sicuramente è la soluzione più consigliata per chi vive in quartiere pericoloso e ha difficoltà a sostituire l'auto in caso di problemi; la garanzia infortuni del Conducente, potrebbe invece essere un'ottima soluzione per chi lascia guidare spesso la propria auto anche ad altre persone ecc. Quindi, se realmente puntate a risparmiare sulla vostra assicurazione auto, prima di stipulare qualsiasi " garanzia" è consigliabile non solo consultarne l'elenco completo - in modo da scegliere quella veramente indispensabile per noi - ma soprattutto considerarne i vari, singoli prezzi e compararli con quelli forniti da altri enti, sempre tutto rigorosamente online.

Pubblicità

Si, perché stipulare la chiave per un risparmio sicuro sulla vostra assicurazione auto è stipularla online, in quanto partirete già da una somma nettamente minore rispetto ai premi delle compagnie tradizionali, per poi andare ulteriormente a scendere confrontando le varie assicurazioni online. Ulteriore dato da non sottovalutare è la possibilità che molte compagnie assicurative danno la possibilità di rateizzare il premio assicurativo in più rate e spesso a interessi zero. #assicurazioni auto on line #polizze assicurative #aumento assicurazione auto