Polizza #assicurazione auto: novità in arrivo per gli automobilisti secondo l'emendamento che la prossima settimana sarà presentato in Senato sul disegno di legge sulla concorrenza assicurativa. Il provvedimento riguarderà i vari aspetti che interessano le assicurazione delle auto con il fine di ridurre le frodi.

Scatola nera: le riduzioni previste sulle polizze auto

Gli automobilisti che accetteranno l’istallazione della #scatola nera o black box sulla propria autovettura potranno ricevere un notevole sconto sul premio dell'assicurazione auto. Si tratta in pratica di un dispositivo che registra tutte le informazioni, nel detteglio, sulle dinamiche dei sinistri, ricevendo, di conseguenza, sconti che potrebbero aumentare se il contraente della polizza accetta ulteriori clausole antifrode previste dal nuovo contratto che riguardano tra le altre cose l'ispezione del proprio veicolo da parte dell’agenzia prima della firma della polizza e l’installazione di un dispositivo che impedisce l'avvio dell’auto nel caso in cui venisse riscontrato, nel conducente, un tasso alcolemico che supera i limiti previsti dalla legge.

Pubblicità
Pubblicità

RC auto: novità in arrivo per gli automobilisti

Il provvedimento in discussione nei prossimi giorni, riguarderà molteplici aspetti sulle assicurazioni auto con l'obiettivo principale di ridurre le frodi sugli incidenti automobilistici. L'emendamento tra l’altro prevede anche l’ aumento delle sanzioni per coloro che eludono l'obbligo di stipulare l’assicurazione sulla propria auto prevedendo multe fino a 15 mila euro. È previsto anche l’obbligo di indicare i testimoni del sinistro al momento in cui è avvenuto e della relativa richiesta danni da inviare subito all'assicurazione. Non saranno più ammessi alla testimonianza in giudizio testimoni indicati in un secondo momento, salvo accertata effettiva impossibilità. Per poter risparmiare sulla polizza assicurativa inoltre non bisogna dimenticare la Legge Bersani che contempla la possibilità che se nella propria famiglia si ha già un veicolo assicurato è possibile ottenere una riduzione sul prezzo dalla compagnia di cui si è già cliente.

Pubblicità

Sempre grazie a questa legge, non si è obbligati a partire dalla Classe 14, ma si potrà partire assicurando il nuovo veicolo partendo dalla Classe di Merito Universale, cioè quella già assegniata a un veicolo che appartiene al richiedente o a un altro familiare convivente. #sconto assicurazione