Nella stazione ferroviaria Alto Reno è accaduto qualcosa di incredibile che ha riportato alla mente degli interlocutori una sorta di mondo magico anni '80 e '90. In questa decade pullulavano in tv film incentrati sui viaggi nel tempo. Chi non ricorda 'Ritorno al Futuro' e i magici viaggi della Delorean? In quegli anni vi erano diverse pellicole che trattavano questo argomento, erano tempi infatti dove il mistero era all'apice dell'interesse della gente, la quale era spinta dalla curiosità dell'ignoto e dell'inspiegabile. Diciamo che la curiosità del mistero è paragonabile al morboso interesse che oggi la gente nutre per le storie sugli Ufo. Qualche giorno fa nella #Stazione Alto Reno è avvenuto un fatto sul quale ancora si indaga, ma che per il momento resta un mistero assoluto. 

La valigia anni '60 trovata sui binari

Il ritrovamento della valigia in sé non sarebbe un mistero, in quanto chiunque potrebbe aver conservato una valigia di quell'epoca.

Pubblicità
Pubblicità

La cosa incredibile è ciò che piano piano è emerso cercando la persona a cui appartiene l'oggetto. La polizia ha proceduto a ispezionare l'interno per vedere se ci fossero dettagli e informazioni che potessero ricondurli al proprietario, quello che l'agente si trova davanti è davvero sorprendente. Il contenuto era completamente in linea con l'età della valigia. Tra le cose trovate c'erano dei vestitini da bambina che andavano di moda in quell'epoca, erano ben piegati e sistemati all'interno, come fa qualunque mamma che prepara i bagagli per partire con la propria famiglia.

Le telecamere di sorveglianza non inquadrano nessuno

Nessuna persona presente in stazione il giorno del ritrovamento ricorda chi avesse la valigia in questione, e nessuno ha notato qualcuno lasciarla sui binari. La polizia ha proceduto con l'analisi delle telecamere di sorveglianza che puntavano proprio nel punto in cui la valigia era stata ritrovata.

Pubblicità

Un mistero dentro al mistero, nessuna delle telecamere sembra aver inquadrato il proprietario della valigia, e nonostante le telecamere puntate in quel punto fossero diverse, nelle riprese c'era solo un oscuro cono d'ombra. Nonostante i vari appelli sui social network e attraverso comunicazioni da parte di diversi quotidiani, ad oggi nessuno si è presentato in stazione a reclamare la valigia. Chi sarà il proprietario? Siamo davvero davanti a qualcosa di fantascientifico? Ultimamente stanno capitando strani eventi e fenomeni, non più tardi di ieri sono circolati video di un presunto attacco alieno all'Isis, solo racconti favolosi, o sta accadendo qualcosa di bizzarro sulla terra?  #News Bologna #Valigia anni 60'