Gli orari, per il momento, richiedono levatacce non da poco, ma dal primo marzo anche Brescia può ‘fregiarsi’ di essere connessa al network dell’alta velocità ferroviaria di Italo. Il treno veloce di Nuovo Trasporto Viaggiatori (NTV) ha da poco annunciato la città lombarda quale nuova destinazione, che collegherà a Bologna, Firenze, Roma e Napoli con due corse giornaliere andata e ritorno, proponendosi come una alternativa a #Trenitalia al momento molto più conveniente, anche se non necessariamente più veloce.

Tralasciando le soluzioni con uno o più cambi, infatti, da Brescia è già possibile raggiungere la Capitale piuttosto rapidamente con le corse dirette Frecciargento di Trenitalia, ma spendendo almeno 84 euro a tratta.

Gli orari e i tempi di Italo e il confronto con Trenitalia

Italo offrirà nei giorni feriali due corse da Brescia, alle 5.46 e alle 6.46 (sabato e domenica sarà invece operativa la sola corsa delle 6.46) e rientri con arrivo alle 19:17 o alle 23:05, permettendo di raggiungere Roma in 3 ore e 47 minuti: una differenza di 12 minuti a favore di Frecciargento, che impiega 3 ore e 35 minuti con una corsa diretta al mattino (alle 7.10) e una nel tardo pomeriggio (17.10) a prezzi, però, per ora molto più alti del primo.

Pubblicità
Pubblicità

I collegamenti da Brescia con Italo per Firenze, Roma e Napoli saranno operati sulla linea ferroviaria ad alta velocità Verona-Bologna-Napoli. Quindi i treni NTV dovranno prima raggiungere la città Scaligera su una tratta non veloce e per la quale si impiegano ben 39 minuti (i Frecciabianca e i Frecciargento ce ne mettono in media 34 o 35).

Le offerte lancio di Italo

Al momento le tariffe per Roma Termini o Roma Tiburtina partono da soli 25 euro dal lunedì al venerdì in ambiente Smart (29 euro se si sceglie la prima classe). Una gita a Bologna impiegherà 1 ora e 41 minuti spendendo da 13 euro. Un viaggio a Firenze da Brescia, in 2 ore e 19 minuti, si potrà pianificare con soli 10,50 euro a tratta sempre in ambiente Smart. Per Napoli, invece, i biglietti partono da soli 36 euro per un viaggio che durerà 5 ore e 19 minuti.

Pubblicità

Chi vorrà fermarsi già a Verona potrà farlo con Italo a soli 8 euro, spendendo 1 euro in più rispetto ai regionali di Trenitalia e guadagnando,  rispetto a questi ultimi,  tra i 6 e gli 11 minuti di tempo

  #Cronaca Brescia