Vivi da protagonista: questo lo slogan per la mostra in preparazione, la IX edizione della Mostra collettiva degli "Artisti Sirmionesi" che, anche quest'anno, offrirà un'importante rassegna degli artisti, scultori, pittori e fotografi di #Sirmione in provincia di #Brescia.

Pubblicità

Sul Lago di Garda un gran da fare per mettere a calendario gli eventi della prossima stagione turistica e a Sirmione, universalmente reputata la perla del lago, esiste una bella e consolidata tradizione: sono i sirmionesi che aprono la stagione delle mostre d'#Arte..

Pubblicità

Proprio così. Il Comune invita tutti i cittadini con doti artistiche ad esporre le proprie opere nella prestigiosa location delle sale di Palazzo Callas situato proprio nel rinomato centro storico.

L'evento è divenuto via via sempre più significativo, grazie alla qualità delle opere presentate ed alla passione dei loro autori. La mostra negli anni ha richiamato un sempre maggiore afflusso di pubblico: da semplici curiosi a turisti, appassionati d'arte e critici.

Gli inviti agli artisti, che tradizionalmente partecipano, sono partiti dal Comune a firma dell'assessore alla cultura e ora ci si appresta ad organizzare gli allestimenti e a comunicare i titoli delle opere, le loro misure e le tecniche usate.

Opere di pittura, fotografia e anche scultura. Per partecipare, naturalmente, è necessario essere residente a Sirmione. Gli artisti che aderiscono possono esporre sino ad un massimo di tre opere.

La mostra si tiene nella sale di Palazzo Callas proprio in centro storico. L'appuntamento è per sabato 11 marzo, con il taglio del nastro, la presentazione, i discorsi delle Autorità, le fotografie, la stampa ed il tradizionale brindisi..

Pubblicità

La mostra resterà poi aperta al pubblico fino a domenica 2 aprile.

ARTISTALL - Palazzo Callas Exhibitions – piazza Carducci – Sirmione

Dall’11 marzo al 2 aprile 2017: informazioni in Comune telefonando al numero 030.9909184 entro il 24 febbraio se vuoi partecipare anche tu (riservato ai residenti di Sirmione).

Palazzo Callas

La sede della mostra è nell'edificio dedicato a Maria Callas - stella della lirica - che trascorse diversi periodi a Sirmione nella bella villa del marito, il facoltoso imprenditore Giovan Battista Meneghini che fa capolino tra il verde scuro degli alberi secolari di via Catullo, nel cuore della penisola. La "divina" arrivò a Sirmione per la prima volta nel 1952 e si dice che amasse molto i soggiorni sul lago lontana dalle luci della ribalta.

Il palazzo sorge nella centralissima piazza Carducci nel centro storico di Sirmione. Offre una superficie espositiva di oltre 400 metri quadrati oltre ad una sala convegni in grado di ospitare oltre 100 persone. Il Palazzo, che risale alla fine del XVIII secolo, è stato ristrutturato dall'Amministrazione Comunale di Sirmione per essere destinato all'ospitalità di mostre e grandi eventi.