Il Palermo schiacciasassi, guidato dal mister Iachini, batterà in casa anche l'Avellino, neopromossa e grande rivelazione del campionato cadetto? La Reggina riuscirà a battere in casa il Latina per poter continuare a sperare nella salvezza? Ed ancora, l'Empoli, attualmente al secondo posto in classifica, riuscirà ad espugnare il campo del Bari?

Sono questi solo alcuni dei temi salienti della 33esima giornata, la dodicesima del girone di ritorno del campionato di calcio 2013-2014 di Serie B che sarà spalmata in tre giorni, venerdì, sabato e domenica 4-5-6 aprile del 2014.

L'anticipo delle ore 20,30 di venerdì 4 aprile è proprio Palermo-Avellino, mentre sabato 5 aprile del 2014 dalle ore 15 si disputeranno le seguenti partite: Cittadella-Siena, Juve Stabia-Varese, Brescia-Pescara, Carpi-Trapani, Ternana-Cesena, Virtus Lanciano-Modena, Reggina-Latina, Novara-Crotone e Spezia-Padova. Bari-Empoli è il lunch match di domenica 6 aprile del 2014 a chiudere il turno.

Intanto a conclusione del 32esimo turno il Giudice Sportivo ha squalificato per tre giornate Angelo Rea del Varese, e per un turno i seguenti giocatori: Manuele Blasi del Varese, Andrea Lisuzzo e Matteo Scozzarella dello Spezia, Damiano Zanon del Bari, Antonino Barillà della Reggina, Ahmad Benali del Brescia, Luca Ceccarelli del Padova, Marco Chiosa del Bari, Luca Ceccarelli del Siena.

Ed ancora, sempre per un turno, Matteo Contini della Juve Stabia, Matias Cuffa del Padova, Angelo D'Angelo dell'Avellino, Jacopo Dall'Oglio della Reggina, Daniel Fazio ed Alberto Masi della Ternana, Emanuele Pesoli del Carpi, Nicola Rigoni del Cittadella, Simone Romagnoli del Carpi, Marco Romizi del Bari, Emanuele Suagher del Crotone, Francesco Zampano della Juve Stabia.