Inter-Bologna è una gara delicata per entrambe le contendenti con i nerazzurri che inseguono una posizione che garantisca la partecipazione alle prossime coppe europee mentre i rossoblu devono ottenere punti per cercare di restare nella massima serie. Le probabili formazioni di Inter-Bologna, in programma sabato 5 aprile alle ore 20.45 e valida come anticipo della 32^ giornata della serie A 2013/2014, non creano molti problemi a Walter Mazzarri e Davide Ballardini che possono contare sui rispettivi organici praticamente al completo.

L'Inter proverà a tornare al successo scendendo in campo con il consueto 3-5-2 e con Handanovic a difendere i pali della propria porta. La retroguardia sarà priva di Campagnaro e quindi dovrebbero giocare Rolando, Samuel e Juan Jesus con Ranocchia unica alternativa in panchina. Le fasce dovrebbero essere di competenza di Jonathan e Nagatomo con Guarin, Cambiasso ed Hernanes a presidiare la zona centrale del campo. In attacco spazio ancora a Icardi e Palacio anche se Alvarez, Botta e Milito scalpitano per un posto da titolare.

Il Bologna cercherà di uscire dal "Meazza" con un risultato positivo utilizzando il 3-5-1-1 e riproponendo Curci come portiere titolare. In difesa ci sono solo problemi di abbondanza ma i prescelti dovrebbero essere Antonsson, Natali e Cherubin mentre per Sorensen e Mantovani dovrebbe solo esserci spazio in panchina. Garics e Morleo dovrebbero essere i laterali mentre dovrebbe toccare a Khrin, Perez e Christodoulopoulos il compito di contrastare il centrocampo nerazzurro. Davanti molti pretendenti per i due posti che dovrebbero spettare a Kone e Acquafresca preferiti a Bianchi, Moscardelli e Cristaldo.

Inter - Bologna probabili formazioni:

Inter (3-5-2): Handanovic; Rolando, Samuel, Juan Jesus; Jonathan, Guarin, Cambiasso, Hernanes, Nagatomo; Palacio, Icardi. A disposizione: Carrizo, Castellazzi, Ranocchia, Andreolli, Zanetti, Kovacic, D'Ambrosio, Kuzmanovic, Alvarez, Taider, Botta, Milito. Allenatore: Mazzarri.

Bologna (3-5-1-1): Curci; Antonsson, Natali, Cherubin; Garics, Khrin, Perez, Christodoulopoulos, Morleo; Kone; Acquafresca. A disposizione: Stojanovic, Sorensen, Malagoli, Mantovani, Cech, Crespo, Friberg, Bianchi, Pazienza, Ibson, Moscardelli, Cristaldo. Allenatore: Ballardini.