#Juventus-#Bologna è il match in programma questa sera, domenica 8 gennaio, alle ore 20.45 allo Juventus Stadium. La sfida è valevole per la diciannovesima giornata di campionato della Serie A 2016-2017 ed è la gara che chiude il girone di andata di questa prima fase del campionato. La Juventus riprende la marcia verso lo scudetto e tenterà di allungare il divario con le rivali, contando anche sul supporto dei propri tifosi. Infatti, allo Juventus Stadium, i bianconeri sono considerati imbattibili. Il Bologna, per niente intimorito dalla sfida, tenterà il colpaccio nella casa bianconera. La gara sarà diretta dall’arbitro Mariani della sezione di Aprilia.

Pubblicità
Pubblicità

Ricordiamo che la Juventus arriva alla sfida di campionato contro il Bologna con una gara in meno ancora da disputare, visto l’impegno dello scorso dicembre in Supercoppa Italiana a Doha contro il Milan, trofeo poi perso dai bianconeri ai rigori. Juventus-Bologna sarà visibile per tutti gli appassionati di calcio in diretta tv su Sky e Mediaset Premium. Per quel che riguarda Sky i canali per la diretta sono Sky Sport 1 HD, Sky Super Calcio HD e Sky Calcio 1 HD, mentre per quel che riguarda Mediaset Premium al canale Premium Sport HD.

Juventus-Bologna, probabili formazioni

Juventus-Bologna è il posticipo serale di questa domenica 8 gennaio, che chiude il girone di andata del campionato di Serie A 2016-2017. Con Buffon ai box a causa dell’influenza, mister Allegri attua un cambio in porta schierando Neto titolare nel suo 4-3-1-2:

Juventus: (4-3-1-2): Neto, Lichtsteiner, Chiellini, Barzagli Rugani, Khedira, Marchisio, Rincon, Pjanic, Higuain, Dybala.

Pubblicità

Ecco la lista degli indisponibili: Bonucci, Dani Alves, Alex Sandro, Benatia, Lemina, Buffon

Da notare l’eventuale partenza di Rincon da titolare, scelta che Massimiliano Allegri vorrebbe azzardare per far rifiatare Sturaro.

Il Bologna di Donadoni invece punta al 4-3-3: Mirante; Krafth, Maietta, Gastaldello, Masina; Donsah, Nagy, Dzemaili; Rizzo, Destro, Krejici. Indisponibili: Sadiq, Verdi, Taider #Calciomercato