Il calcio #mercato è, ormai, entrato nella fase più calda per le quattro regine del girone C di #Lega Pro.

Lecce, tante trattative ma nessuna ufficialità

Il #lecce sembra sempre più vicino al tesseramento di Filippo Perucchini, e nelle prossime ore dovrebbe ufficializzare il contratto con il portiere del Benevento. I giallorossi sono in prima linea per il centrocampista Pederzoli e stanno valutando la pista che porta all'attaccante del Vicenza, ex Akragas Matteo Di Piazza che ha diverse offerte, tra le quali Catania, Foggia e Venezia.

In uscita, il Lecce tratta con il Monopoli la cessione del centrale difensivo Kevin Vinetot e del giovane attaccante Mattia Persano. Vediamo se quest'ultime trattative rientrano nell'operazione che potrebbe portare il bomber del baresi Montini al Lecce o se si tratta di richieste non collegate. Certo che i giallorossi devono sbrigarsi per completare l'organico e presentarsi alla ripresa del campionato con tutte le carte in regola per puntare alla promozione diretta.

Il Foggia, dopo aver preso Faber e Deli ha puntato il difensore dell'Avellino Marco Migliorini, classe 92, seguito anche dal Matera. L'altro obiettivo, l'attaccante Di Piazza, sembra gradire il trasferimento al club rossonero ed in questo senso il ds Di Bari avrebbe già trovato un accordo con l'Agente del calciatore, ma ci cono altre squadre che premono, tra cui Catania Lecce e Venezia.

Smentita dal club le voci che vedevano sul piede di partenza l'attaccante Sarno per alcune divergenze avute con il mister Stroppa. La Juve Stabia, in attesa di risolvere la cessione del proprio attaccante Montalto, è in trattativa per il difensore del Trapani Figliomeni che ha già giocato con le vespe, nella stagione 2012/13.

Intanto, dopo aver preso il centrocampista Kelvin Matute dalla Casertana, aggiungendo qualità ed esperienza ad un reparto ben assortito, si sta muovendo su altri ruoli, per rinforzare la propria rosa. Vengono confermate le voci sulla probabile partenza del centrocampista Zibert, richiestissimo dal Cosenza.

Tra le trattative in corso sono sempre attuali quelle che riguardano l'attaccante Karamoko Cissè del Benevento, vero e proprio sogno nel cassetto per gli stabiesi. L'ultima parola in merito spetta all'allenatore dei sanniti Baroni che dovrà decidere se può o meno privarsi di un simile calciatore. In alternativa, rimane calda l'altro grande obbiettivo, l'attaccante Caccavallo della Salernitana. In questo caso il sacrificato potrebbe essere Sandomenico, che dopo un buon inizio di campionato, non è stato utilizzato molto dall'allenatore Fontana.

Matera, manca poco per definire l'organico

Il Matera vuole rinforzare una rosa validissima per centrare l'obiettivo della promozione in serie B e al Cosenza ha richiesto il forte centrocampista esterno Giuseppe Statella, autore fin qui di nove reti in 18 gare. Manca l'ufficializzazione per l'acquisto del giovane mediano, proveniente dall’Akragas, Francesco Salandria, ma il ds Iodice ha fatto sapere che nelle prossime ore sarà formalizzato il suo tesseramento. L'altro colpo per il club lucano dovrebbe essere il centrocampista Joss Didiba, mentre c'è un forte interessamento per un altro esterno di centrocampo, Gennaro Armeno, del Novara. Per essere al completo, il Matera deve provvedere all'acquisto di una punta, considerando l'ormai pronta guarigione del proprio attaccante Infantino.

.