Si è fatta attendere la decisione del GOS (Gruppo Operativo per la Sicurezza) sulla possibilità, o meno, per i tifosi salentini, di assistere alla partita Foggia-Lecce. La riunione, tenutasi presso la Questura di Foggia in mattinata, ha avuto, alla fine, esito positivo.

Nessun divieto di trasferta quindi per i tifosi giallorossi, che potranno seguire la loro squadra nel delicatissimo big-match di domenica pomeriggio allo stadio Zaccheria. Il GOS non ha dato però il via libera al "Porta un amico", dunque la vendita dei 1.453 tagliandi sarà aperta ai soli possessori della "Tessera del Tifoso", e terminerà sabato pomeriggio.

Pubblicità
Pubblicità

La decisione ha rispettato quelle che erano state anche le indicazioni dell'Osservatorio per le manifestazioni sportive, che non aveva rilevato alcuna "misura cautelare" in relazione alla gara.

Foggia-Lecce: biglietti "sold out"

Intanto i biglietti per la sfida del 19 marzo sono praticamente esauriti dopo appena due giorni. La società rossonera è stata costretta a diramare un comunicato stampa sulla questione vendita biglietti: "Il Foggia Calcio comunica che sono terminate le disponibilità dei tagliandi per assistere alla gara Foggia-Lecce in programma domenica 19 marzo allo stadio Zaccheria. La società rossonera, nel rammaricarsi per le tante persone rimaste senza tagliando, sintomo evidente della necessità di un ampliamento della capienza dello stadio Pino Zaccheria, prega gentilmente tutti i tifosi di astenersi dal contattare soci, dirigenti e dipendenti alla ricerca di un tagliando: purtroppo, per le motivazioni suesposte, le richieste non potranno essere evase".

Pubblicità

Foggia-Lecce: auspicabile una diretta TV

A questo punto si attende solo la decisione del Prefetto che, dopo la formale richiesta avanzata dalla società Foggia Calcio, deve stabilire se portare la capienza dello Zaccheria da 14.500 a 18.000 posti, in occasione della gara del 19 marzo. Intanto prende piede l'ipotesi di una diretta TV: infatti, vista l'altissima richiesta di tagliandi, la partita potrebbe essere trasmessa in diretta su Rai Sport (canali 57-58) o, in alternativa, solo per la Regione Puglia su Rai 3.

Si tratta di una gara con numeri da serie superiore per due piazze affamate e determinate a conquistare la promozione in Serie B. E questa partita, se non determinante, potrebbe risultare un trampolino di lancio per un finale di stagione che si preannuncia combattutissimo. #Calciomercato #Serie C #Sport Lecce