Ancora molto incerto il futuro di Massimiliano #Allegri; l'allenatore toscano, infatti, potrebbe decidere di lasciare la panchina della #Juventus al termine della stagione. I media sportivi italiani da settimane parlano del suo possibile addio, dato che sul tecnico italiano è molto forte l'interesse dell'Arsenal. Dall'Inghilterra, però, sono arrivate importanti notizie; come riporta il noto quotidiano britannico "Sunday Express", la dirigenza dei "Gunners" ha offerto il prolungamento del contratto a Wenger, che potrebbe così rimanere a Londra. Per Allegri, dunque, si fa sempre più calda la pista Barcellona; il club blaugrana sta cercando un sostituto di livello a Luis Enrique, che a giugno lascerà la Catalogna. Ecco la situazione.

Allegri al Barcellona? Marotta pensa a Conte

Massimiliano Allegri è seguito da numerose squadre, tra le quali Arsenal, Inter, Paris Saint Germain e Barcellona. Secondo quanto riporta "Premium Sport", la società catalana sta valutando tutte le possibili soluzioni per il "dopo-Luis Enrique", compresa la pista che porta ad Unzué, attuale assistente allenatore del Barcellona. Si tratterebbe di una soluzione interna, ma i vertici del club catalano preferirebbero un allenatore di stampo internazionale come Massimiliano Allegri. Dalla Spagna arrivano importanti notizie per quanto riguarda l'allenatore bianconero; prima della sfida di Champions League tra la Juventus e il Porto, infatti, la dirigenza del Barcellona avrebbe offerto ad Allegri un contratto di tre anni da otto milioni di euro a stagione. Si tratta di una proposta davvero molto importante, che potrebbe convincere il tecnico toscano a sposare la causa blaugrana. Intanto, la Juventus sta già cercando un sostituto, nel caso in cui Allegri dovesse decidere di lasciare Torino al termine della stagione. In questi giorni è spuntato anche il nome di Antonio Conte; il tecnico salentino sta facendo una stagione straordinaria al Chelsea, ma sente molto la mancanza della famiglia. Tale circostanza potrebbe indurlo a tornare ad allenare in Italia. #Calciomercato