Nella prossima sessione di #Calciomercato estivo, il direttore generale della #Juventus, Beppe #Marotta, ha intenzione di acquistare un attaccante di primissimo piano. Il sogno della Juve è Alexis Sanchez, ma sul campione cileno è molto forte l'interesse di Bayern Monaco, Inter e Manchester City.

Pubblicità

Stando alle ultime indiscrezioni di mercato, infatti, ci sarebbe il club inglese ora in pole position per l'attaccante sudamericano. Non è escluso, inoltre, che la dirigenza dell'Arsenal riesca a convincere il giocatore a rimanere a Londra. La Juventus, dunque, sta monitorando anche altri calciatori e in questi giorni si è profilata la clamorosa ipotesi di un ritorno di Alvaro Morata. L'attaccante spagnolo non sta trovando spazio al Real Madrid e sta pensando seriamente di lasciare la Spagna nella prossima sessione estiva. Morata è rimasto legatissimo all'ambiente bianconero e potrebbe decidere di tornare a Torino in estate. Ecco la situazione.

Pubblicità

Juve, clamoroso ritorno di Morata?

La Juventus considera anche il profilo di Alvaro Morata per rinforzare il reparto offensivo nella prossima stagione.

Pubblicità

Al Real Madrid, l'attaccante spagnolo ha segnato ben tredici reti partendo dalla panchina ed è molto insoddisfatto del fatto che il tecnico delle "merengues" Zinedine Zidane non consideri un titolare. Il Real Madrid, inoltre, potrebbe acquistare Kylian Mbappé nella prossima sessione di calciomercato estivo. Il presidente delle "merengues", Florentino Perez, è rimasto letteralmente stregato dal talento del Monaco, che dagli esperti viene considerato il nuovo fenomeno del calcio mondiale. L'arrivo di Mbappé al Real Madrid aprirebbe le porte all'addio di Alvaro Morata, sul quale è forte l'interesse della Juventus. Stando a quanto riportano i media spagnoli, comunque, per l'attaccante spagnolo si prospetterebbe una vera e propria asta internazionale, dato che anche il Chelsea lo considera un potenziale rinforzo per la prossima sessione di calciomercato estivo. Morata è un vero e proprio pallino del tecnico dei "Blues", Antonio Conte, che lo conosce molto bene per averlo allenato alla Juventus. Il Chelsea sarebbe disposto a mettere sul piatto una super offerta per garantirsi le prestazioni dell'attaccante spagnolo; il quotidiano britannico "Sunday Express" ha parlato di una cifra tra i sessanta e i settanta milioni di euro. L'attuale attaccante del Chelsea, Diego Costa, potrebbe infatti lasciare l'Inghilterra per la Cina.