Il prossimo anno segnerà una svolta storica nel calcio professionistico italiano. Dopo anni di battaglie e di richieste inascoltate, anche a livello di FIFA, il Consiglio federale degli arbitri ha approvato di installare dalla prima giornata di campionato di serie A della prossima stagione, quindi 2017/2018, e ben un anno prima del previsto, la Var, meglio conosciuta come la #moviola in campo, croce e delizia del famoso conduttore televisivo Aldo Biscardi.

A dare lo storico annuncio ci ha pensato il presidente del Consiglio Federale degli Arbitri, Marcello Nicchi, che ha precisato che si sta attendendo solo l'autorizzazione ufficiale dell' International Board della Fifa, che non dovrebbe tardare ad arrivare.

Pubblicità
Pubblicità

Comunque non sarà possibile, ha precisato il presidente Nicchi, poter utilizzare la moviola in campo già alla finale della Coppa Italia allo stadio Olimpico di Roma, la cui data è ancora da stabilire, a maggio o a giugno.

La dichiarazione è stata fatta a margine delle elezioni per il Commissario della Lega di serie A, al cui posto è stato eletto Carlo Tavecchio. Inoltre, come fa notare Repubblica, l'annuncio è stato fatto anche alla presenza dell'ex arbitro internazionale Roberto Rossetti, che è il responsabile italiano per il progetto della Video assistant referee, o Var, la moviola in campo.

Anche la Francia utilizzerà la Video assistant referee

Oggi inoltre la squadra francese del Monaco, che ha vinto una controversa partita con il Borussia Dortmund reduce da un attentato, è stata sorteggiata come prossima sfidante della Juventus, dopo che questa ha trionfato sia in casa che fuori, e meritatamente, contro il Barcellona di Messi e compagni.

Pubblicità

Nella stessa occasione, infatti, Didier Quillot, il presidente della Lega professionistica francese, la Ligue de Football Professionel, massima autorità calcistica in Francia, ha annunciato di aver ricevuto l'autorizzazione per poter avviare l'utilizzo della moviola in campo anche nel campionato professionistico francese, principalmente, ma non solo. Infatti il Presidente Quillot ha precisato che, a differenza del calcio italiano, l'utilizzo della Video assistant referee sarà allargato alle partite del campionato cadetto, definito in Francia Ligue 2, come anche alle partite della categoria Promozione. Il primo utilizzo della moviola in campo, per quanto riguarda il campionato francese è programmato per i playoff che si terranno il 23 e il 28 maggio 2017. Il sogno di Aldo Biscardi, e di molti altri sportivi con lui, finalmente si realizza. #Calciomercato