Dopo la brillante vittoria di #Coppa Italia sulla Lazio, il calciomercato della #Juventus entra nel vivo. Mentre si festeggia, gli affari non attendono. E questo Marotta e Paratic, rispettivamente direttore generale e direttore sportivo del club bianconero, lo sanno. Oltre ai big la Juventus lavora anche sui giovani, anzi soprattutto su di loro [VIDEO]. I dirigenti della Juventus hanno incontrato a Roma il presidente del Pescara, Daniele Sebastiani, accompagnato dal direttore sportivo Luca Leone e da Simone Pepe per finalizzare un acquisto.

Calciomercato Juventus, obiettivo Coulibaly

La Juve è ormai sempre più vicina a mettere le mani su Mamadou Coulibaly.

Pubblicità
Pubblicità

Il centrocampista del Pescara è stato al centro dell'attenzione dell'incontro tenutosi fra le due società. Il giocatore, assistito da Donato Di Campli, si avvicina davvero ai bianconeri. Adesso resta da capire se il calciatore arriverà subito a Torino oppure rimarrà ancora a Pescara per un altro anno oppure ancora arriverà e andrà a giocare con la Primavera bianconera. Di sicuro, l'affare è vicino al traguardo. Il Pescara vorrebbe aprire un canale anche per Riccardo Orsolini e Andrea Favilli, gioielli controllati dalla Juventus e adesso in prestito all'Ascoli in serie B: per i due giocatori in corsa anche la Spal.

Calciomercato Juve, per Tolisso e Schick è sfida con l'Inter

Il nome che il ds dell'Inter Ausilio vorrebbe portare di corsa a Milano è Corentin Tolisso [VIDEO], centrocampista di spicco del Lione.

Pubblicità

Ma si tratta di un giocatore che è seguito da molto tempo anche dalla Juventus. E soprattutto ci sono stati già incontri fra le due società. La valutazione del giocatore è di circa 40 milioni di euro, una cifra abbordabile e spendibile per la dirigenza bianconera. Il proprietario dell'Inter, Zhang, considerando l'indecisione della squadra bianconera, cerca di affondare il colpo, proponendo soldi e scambi di giocatori. La Juve ufficialmente si sta muovendo anche su Patrik #Schick. Questa volta fa sul serio. Prima si era mosso con l'entourage del giocatore, ma ora sta dialogando con la Sampdoria. Grande sponsor dell'ex Sparta Praga è il connazionale Pavel Nedved, che giocherà un ruolo decisivo nella trattativa. Il giocatore attualmente in blucerchiato vuole rimanere in Italia in una grande squadra. Il centravanti ceco darà preferenza al progetto tecnico che gli verrà prospettato. La Juventus sarebbe favorita sull'Inter anche in virtù del momento complicato che stanno attraversando i nerazzurri e soprattutto dei grandi risultati che i bianconeri stanno ottenendo in campionato e in Europa. Un grande e giovane giocatore in una grande squadra.