La #Juventus sta già programmando i prossimi colpi di mercato: Keita Balde [VIDEO], #patrik schick e Dougas Costa sono i nomi più caldi per rinforzare il reparto offensivo. Con il giocatore senegalese e il suo agente, l'accordo è molto vicino, ma si sta lavorando per trovare un'intesa con la Lazio. La dirigenza biancoceleste chiede 30 milioni di euro, però la Juve vuole fare in fretta perché il giocatore è nel mirino del Milan. Inoltre, i bianconeri sono sempre più vicini a Patrik Schick, attaccante classe '96 della Sampdoria, il quale ha detto si alla Vecchia Signora. Per il giovane attaccante, la Sampdoria chiede il pagamento dell'intera clausola rescissoria pari a 25 milioni di euro.

Pubblicità
Pubblicità

Patrick Schick ha la stima di Pavel Nedved

La Juventus ha conquistato la Coppa Italia, primo trofeo stagionale, ed è molto concentrata sul finale di stagione. La dirigenza bianconera è a lavoro per rafforzare la rosa per la prossima stagione e Patrik Schick [VIDEO] è un talento, che ha impressionato molto durante questo campionato di Serie A. Per il trasferimento, sarà rilevante la figura di Pavel Nedved, vicepresidente della Juventus, che stima molto il suo connazionale: "Schick ha tutte le caratteristiche dell'attaccante moderno, il futuro è suo e deve tenere la testa a posto. Se ci riuscirà, avrà una grande carriera davanti a sé. Ha tutto per diventare il migliore". Sul calciatore c'è anche l'Inter, che per il momento è in svantaggio rispetto ai bianconeri, perché Schick sembra molto interessato alla causa bianconera.

Pubblicità

Paska, agente del giocatore ceco, dovrebbe ritornare in Italia la prossima settimana e valutare la migliore soluzione possibile. La squadra blucerchiata vorrebbe trattenerlo almeno per un altro anno, idea condivisa anche dalla dirigenza juventina che vuole far crescere con calma il talento ceco.

La Juve vuole acquistare due esterni offensivi

Secondo quanto riportato da Gianlucadimarzio.com, la società bianconera vuole prendere almeno due esterni offensivi. Per questo si sta muovendo su più fronti e sta pensando pure a Douglas Costa [VIDEO], esterno offensivo del Bayern Monaco, che in questa stagione ha trovato poco spazio con Ancelotti in panchina. Il giocatore brasiliano ha più volte espresso che vuole giocare con più continuità, ma non ha ancora deciso se lascerà la squadra tedesca. L'alternativa al calciatore del Bayern Monaco dovrebbe essere Federico Bernardeschi. #Calciomercato