Dopo il pareggio conquistato a Bergamo contro l'Atalanta, il #Milan si avvicina sempre di più all'obiettivo minimo stagionale: vale a dire il ritorno in Europa, seppure nella competizione meno nobile. Come più volte ripetuto dall'amministratore delegato rossonero Marco Fassone, la qualificazione alla prossima edizione dell'Europa League era un traguardo importante per il club di Via Aldo Rossi. Nel corso della prossima stagione quindi- a meno di clamorose soprese nelle ultime due giornate di campionato - il Milan tornerà a calcare i campi europei, in attesa di tornare in Champions League. Fassone infatti ha dichiarato come l'obiettivo del nuovo Milan nel campionato 2017/2018, sarà quello di arrivare tra le prime quattro, ottenendo così la qualificazione alla massima competizione europea per club, da sempre l'habitat naturale del club rossonero.

Pubblicità
Pubblicità

Per riuscire a centrare l'obiettivo, la dirigenza del club di Via Aldo Rossi è al lavoro per rinforzare la rosa a disposizione di Vincenzo Montella: l'acquisto di Musacchio dal Villareal è già stato perfezionato, mentre quelli d Kessié e Rodriguez sembrano essere vicini. Fassone e Mirabelli però, nel corso delle prossime settimane, saranno chiamati a risolvere anche il nodo relativo al rinnovo di Gianluigi Donnarumma.

Calciomercato: il Milan trema, Donnarumma in Premier?

Il portiere rossonero ha il contratto in scadenza nel giugno del 2018 e le trattative per il rinnovo procedono a rilento. A curare gli interessi di Donnarumma c'è Mino Raiola - agente tra gli altri Ibrahimovic e Pogba - e al momento le parti in causa faticano a trovare un accordo.Oltre ad un ricchissimo ritocco dell'ingaggio, Donnarumma vorrebbe la certezza di poter giocare in un Milan competitivo ai massimi livelli, che possa lottare per vincere nel giro di pochissimo tempo.

Pubblicità

A sfruttare questa fase di stallo nella trattativa tra il club di Via Aldo Rossi ed il calciatore rossonero, potrebbero essere alcune compagini inglesi. Secondo quanto riportato dal Sun infatti, i due club di Manchester potrebbero darsi battagli, con Mourinho e Guardiola che vorrebbero assicurarsi il portiere del futuro. I Red Devils infatti potrebbero veder partire De Gea, mentre il City vorrebbe regalarsi finalmente un grande portiere: motivi sufficiente per cercare l'assalto al calciatore nativo di Castellammare di Stabia.Il Milan dal canto suo proverà a convincere il numero uno rossonero a rinnovare il contratto, ma le sirene inglesi sono forti per Gigio: Mourinho e Guardiola ci provano, nel tentativo di mettere a segno il clamoroso colpo Donnarumma. #Gianluigi Donnarumma #Calciomercato