Dopo l'ennesima sconfitta subita in campionato, questa volta per mano del Sassuolo, l'#Inter ha abbandonato definitivamente la lotta per la qualificazione alla prossima edizione dell'Europa League. L'ennesima stagione fallimentare ha scatenato la decisa e civile contestazione della tifoseria nerazzurra, stanca di dover vivere lo stesso copione da 6 anni, e contro la squadra allenata da Di Francesco, la Curva Nord interista ha abbandonato lo stadio dopo soli ventitre minuti di gioco. Suning è consapevole della gravità della situazione ed è determinata a voltare pagina, nel tentativo di riportare l'Inter ad essere competitiva per i massimi traguardi prima in Italia e poi in Europa.

Pubblicità
Pubblicità

Per realizzare questo obiettivo però, il club di Corso Vittorio Emanuele deve risolvere la questione relativa al prossimo allenatore: i primi nomi sul taccuino di Ausilio e Sabatini sarebbero quelli di Conte e Simeone, ma i due allenatori sembrano determinati a restare rispettivamente al Chelsea e all'Atletico Madrid. Nelle ultime ore si sta facendo largo l'ipotesi che porterebbe a Mauricio Pochettino [VIDEO], allenatore del Tottenham, con Spalletti che resta però un serio candidato per la panchina della Beneamata. L'Inter dunque sta provando a sciogliere il nodo relativo al prossimo allenatore, ma nel frattempo in casa nerazzurra si lavora anche in ottica #Calciomercato.

Calciomercato: l'Inter è vicina a piazzare il 'colpo' Padelli

Al termine della stagione le strade di Juan Pablo Carrizo e dell'Inter sono destinate a separarsi, con l'Inter che dunque dovrà sostituire il portiere argentino, reperendo sul mercato un nuovo vice-Handanovic.

Pubblicità

Secondo quanto riportato da Alfredopedulla.com, il club di Corso Vittorio Emanuele avrebbe individuato il sostituto dell'ex portiere della Lazio: si tratta di Daniele Padelli, che si libererà in estate a parametro zero dal Torino. L'operazione sarebbe già stata definita, con Padelli - da sempre grande tifoso della Beneamata - pronto ad iniziare un nuovo capitolo nella sua carriera. L'Inter offre all'attuale secondo portiere del Torino un contratto biennale, con i nerazzurri che hanno già presentato l'offerta all'entourage del calciatore ed ora attendono solo di mettere nero su bianco un accordo che nei fatti è già stato raggiunto. Suning dunque - in attesa dei grandi colpi [VIDEO]- è vicinissima a piazzare il primo acquisto della sessione di calciomercato estiva.