Mercoledì 17 maggio lo Stadio Olimpico di Roma ospiterà la finale di Coppa Italia 2016/17 tra #Juventus e Lazio, la prima dominatrice del campionato (nonostante la sconfitta contro la Roma che ha costretto a rinviare i festeggiamenti) e la seconda tra le maggiori note positive della Serie A e saldamente al quarto posto in classifica, qualificata per l’Europa League della prossima stagione. Due vittorie bianconere in campionato nelle sfide tra Juve e Lazio: per 0-1 alla seconda giornata di campionato (gol di Khedira), con il risultato di 2-0 al ritorno allo Juventus Stadium con i sigilli nel primo quarto d’ora di Dybala e Higuain. Di seguito le ultime notizie sulle due finaliste e le probabili formazioni di Juve-Lazio, finale di #Coppa Italia 2016/17.

Pubblicità
Pubblicità

Ultime notizie Juventus

Netta sconfitta per la rimaneggiata Juventus che ha affrontato la Roma (3-1), bianconeri che sono rimasti a Roma in vista della finale di Coppa Italia. Sami Khedira, a segno contro la Lazio nel match di andata in campionato, sarà assente per infortunio, così come i lungodegenti Rugani e Pjaca. Non sembra in dubbio Mandzukic [VIDEO], previsto nel solito poker offensivo di Allegri: il croato insieme a Dybala, Cuadrado e Higuain, tutti in campo, con Marchisio e Lemina al posto dello squalificato Pjanic a comporre la cerniera in mediana. Difesa – rocciosa – confermata davanti a Gianluigi Buffon per dare la caccia al primo trofeo della stagione della Juventus: Dani Alves e Alex Sandro sulle fasce, unico dubbio quello tra Barzagli e Chiellini per affiancare Bonucci al centro della retroguardia.

Pubblicità

Bianconeri che, in caso di vittoria, alzerebbero la dodicesima Coppa Italia della loro storia, la terza consecutiva dopo i successi arrivati nel 2015 e ’16 in seguito a un digiuno durato più di dieci anni. Cinque le finali perse dalla Juventus: nel 1973, 1992, 2002, 2004 e 2012.

Ultime notizie Lazio

La Lazio insegue un sogno, la settima Coppa Italia della storia: Simone Inzaghi ha portato in finale la squadra biancoceleste, che ha dimostrato di avere nel collettivo il proprio punto di forza, solida base per far fruttare l’enorme potenziale offensivo a disposizione, con Immobile, Keita e Anderson che sono solo la punta dell’iceberg e numerosi giovani in rampa di lancio. Ampio turnover nella sconfitta arrivata a Firenze nell’ultima di campionato (3-2), con Keita unico titolare del tridente offensivo e la coppia Immobile-Anderson entrata in campo a venti minuti dal termine. Marchetti unico assente sicuro per Inzaghi, che spera fino all’ultimo di recuperare Milinkovic-Savic [VIDEO]; tornano Biglia, De Vrij e il resto dei titolari in campo.

Probabili formazioni Juve-Lazio

Juventus (4-2-3-1): Buffon; Dani Alves, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Lemina, Machisio; Cuadrado, Dybala, Mandzukic, Higuain. All. Allegri

Lazio (4-3-3): Strakosha; Basta, De Vrij, Hoedt, Radu; Parolo, Biglia, Lulic; Keita, Immobile, F. Anderson. All. Inzaghi

Stadio Olimpico di Roma #S.S. Lazio