Oltre alla sconfitta contro la Roma, per la #Juventus c'è un'altra brutta notizia. Non solo i bianconeri sono stati costretti a rimandare i festeggiamenti per il sesto scudetto consecutivo a causa della sconfitta maturata all'Olimpico contro un'ottima squadra giallorossa. A preoccupare sono le condizioni di Mario Mandzukic, elemento fondamentale ed imprescindibile per la squadra guidata da Massimiliano Allegri. In vista della sfida di #Coppa Italia contro la Lazio di Simone Inzaghi, il tecnico toscano rischia di dover fare a meno del fenomeno croato.

Questa la situazione, in casa Juve c'è preoccupazione

Dopo il 3-1 maturato sul campo, a favore di un'ottima Roma, a preoccupare non è tanto l'avvicinamento dei giallorossi in classifica, quanto le prossimi sfide che attendono i bianconeri.

Pubblicità
Pubblicità

Alla Juventus basterà vincere una delle prossime due sfide in campionato per mettere il sigillo ad una stagione importante, il sesto scudetto consecutivo è dietro l'angolo, ma ora c'è da pensare alla partita di mercoledì contro la Lazio. Una partita che vale uno dei tre trofei per i quali la Juventus è in corsa. Sarà una finale di altissimo livello, contro una squadra che sta dimostrando di saper stare in campo e soprattutto è vogliosa di alzare un trofeo per importante ed atteso da tanto tempo. La Lazio è pronta, la Juventus anche, la partita di mercoledì sarà sicuramente bella, ma alla stessa potrebbe non prendere parte uno dei protagonisti della stagione bianconera.

Piove sul bagnato quindi per la Juventus, che oltre alla sconfitta, deve fare i conti con l' infortunio di Mario Mandzukic.

Pubblicità

Il croato, durante la partita dell'Olimpico, è infatti rimasto accasciato al suolo per diversi minuti dopo aver subito un duro colpo alla schiena. Allegri non si è detto così preoccupato nel dopo partita, ma la verità è che Mandzukic ha subito l'intervento in campo dello staff medico bianconero prima di uscire dal terreno di gioco per alcuni minuti di gioco. La nota positiva è che nonostante Inizialmente il croato non sembrasse più in grado di rientrare in campo, poi l'ex Bayern ha stretto i denti ed è comunque tornato sul rettangolo verde. Le sue condizioni andranno comunque monitorate nei prossimo giorni, ma il rischio che a freddo il colpo subito possa costringerlo ai box, è concreto. Ulteriori accertamenti saranno effettuati nelle prossime ore, ma di sicuro Allegri deve preparare una valida alternativa in caso di forfait del croato. #S.S. Lazio