Il calcio, purtroppo, è governato dalle pay tv. Questo ormai, da tempo, accade inesorabilmente, soprattutto in Italia. La situazione è visibile sia nella serie A che nelle categorie minori, come la #Lega Pro. E, purtroppo, sempre più spesso, si opta per degli orari che agevolano soltanto le dirette televisive, ma penalizzano i tifosi che del calcio, è bene ricordarlo, sono anima e passione.

Anche stavolta, per i play off di Lega Pro, secondo le nostre indiscrezioni che vi diamo in esclusiva, potrebbe essere messo al primo posto l'interesse delle tv. Ci spieghiamo meglio: i play off sono giunti alla seconda fase che si giocherà con gare di domenica e di mercoledì.

Pubblicità
Pubblicità

Se per le gare di domenica non ci sono problemi particolari di orario per i tifosi, per quelle di mercoledì invece ci sono, considerando che si tratta di un giorno lavorativo. Però, la Lega Pro difficilmente inserirà nel calendario tutti i match allo stesso orario serale, molto probabilmente anticiperà qualche gara nel pomeriggio. Questo, ovviamente, porterà a degli stadi ancora più vuoti del solito. Già per le gare di domenica si era avuta un'affluenza inferiore alle aspettative un po' dappertutto, stavolta si rischierebbe di avere stadi semi- deserti con le gare nel pomeriggio del mercoledì.

Le gare della seconda fase dei play off

La prima gara in programma per la seconda fase è quella tra Lecce e Sambenedettese. I marchigiani, infatti, hanno battuto il Gubbio per 3-2 a domicilio e così sono passati alla seconda fase, dove incontreranno un Lecce pronto e carico per iniziare i play off.

Pubblicità

Una gara molto affascinante che rievoca ricordi storici: furono tante le sfide tra le due squadre negli anni '80. Le altre squadre che entreranno in gioco nel prossimo turno sono: Alessandria, Parma e Matera che giocheranno rispettivamente contro Casertana (che ha battuto il Siracusa, sul campo dei siciliani), Piacenza e Cosenza. Molto interessante la sfida tra Reggiana e Juve Stabia: entrambe le squadre hanno svolto un buon campionato e sperano di proseguire i play off. Il Pordenone, che ieri ha vinto contro il Bassano Virtus, proseguirà i play off contro la Giana Erminio, squadra rivelazione del girone A Il Livorno giocherà contro la matricola Virtus Francavilla. Infine, si affronteranno Lucchese e Albinoleffe. Insomma, gli ottavi di finale si presentano interessantissimi, con tante gare da gustare. Per gli abbinamenti dei quarti di finale, ci sarà il sorteggio e si saprà dopo la disputa degli ottavi. #Lega Pro girone c