Trentaseiesima e terz'ultima giornata di campionato di #Serie A quella che si aprirà quest'oggi con due interessantissimi anticipi: alle ore 18, allo stadio 'Artemio Franchi' di Firenze saranno di fronte Fiorentina e Lazio mentre all''Atleti Azzurri d'Italia' di Bergamo, alle ore 20,45, potremo vivere la sfida tra Atalanta e #Milan. Ecco, qui di seguito, i nostri #pronostici su segni e risultati esatti.

Pronostico Fiorentina-Lazio, oggi sabato 13 maggio

La Lazio di Simone Inzaghi, certa ormai della qualificazione alla prossima edizione di Europa League ma con il pensiero alla finalissima di Coppa Italia da giocare contro la Juventus, mercoledì prossimo, fa visita ad una Fiorentina che cercherà di chiudere in maniera dignitosa una stagione piuttosto difficile che ha regalato poche soddisfazioni.

Pubblicità
Pubblicità

Per la verità, gli uomini allenati da Paulo Sousa possono ancora sperare di acciuffare la qualificazione in Europa League ma dovranno confidare in un passo falso del Milan, distante tre punti in classifica, e impegnato questa sera contro l'Atalanta. Sei vittorie consecutive (tra partite in casa che in trasferta) per i biancazzurri contro la Fiorentina: la squadra viola non riesce a battere la Lazio sin dal 10 marzo 2013 (reti di Jovetic e Ljajic). Le ultime tre sfide si sono concluse con i segni Gol e Over 2,5, per cui possiamo tranquillamente confidare in un segno goal, con risultato esatto 2-2.

Pronostico Atalanta-Milan, oggi sabato 13 maggio

Confronto diretto tra nerazzurri di Bergamo e rossoneri per l'Europa League. Agli uomini di Giampiero Gasperini basterà un solo punti, mentre al Milan servirà per forza la vittoria.

Pubblicità

Sono state davvero tante le chances perse dai ragazzi allenati da Vincenzo Montella, in astinenza di successi da quattro partite consecutive (solamente due i punti raccolti, con due pari e due sconfitte). Anche l'Atalanta, autentica squadra rivelazione di questo campionato, ha rallentato negli ultimi match, conquistando solamente 4 pareggi e un successo nelle ultime cinque partite. C'è da dire, in ogni caso, che due di questi pareggi sono stati ottenuti contro la Juventus e la Roma.

Ben sette i segni Under negli ultimi 11 confronti tra Atalanta e Milan, all'andata finì 0-0. A Bergamo, le due squadre non pareggiano dal 4 ottobre 2010, con i rossoneri che hanno vinto 50 sfide sulle 111 disputate. Il segno Under 3,5 potrebbe essere un'ottima soluzione insieme alla doppia chance X2. Per il risultato esatto, scegliamo l'1-1.