Non è la prima volta che accade. Radja Nainggolan ed i tifosi della #Juventus non sembrano proprio andare così d'accordo. Dopo l'episodio del video nel quale il centrocampista belga della #Roma diceva che non avrebbe mai giocato con la maglia bianconera perché l'ha sempre odiata e dopo i precedenti su Twitter, la vicenda si arricchisce di un nuovo capitolo.

Roma-Juventus, Nainggolan sempre protagonista su Twitter

È botta e risposta via Twitter tra il mediano della Roma ed i tifosi della Juventus [VIDEO]. Il centrocampista si è reso protagonista ancora una volta di un simpatico siparietto su uno dei social network più popolari del mondo.

Pubblicità
Pubblicità

Già qualche tempo fa, Radja Nainggolan riferì ai media indonesiani che sarebbe stata meglio una singola vittoria con la maglia della Roma che non dieci con quella della Juventus. Ai tempi, a riportare la notizia fu il sito della società giallorossa. La reazione dei tifosi bianconeri non si fece attendere ed il centrocampista rispose per le rime, come sua consuetudine. Il botta e risposta, anche allora, avvenne ovviamente via Twitter. I tifosi da una parte a scrivere "Vai tranquillo perché nessuno avrebbe speso 20 milioni per te", lui a rispondere con un secco: "Ne volevano pagare anche di più". Insomma, provocazioni continue ed incessanti. E a chi lo accusava di aver nominato la Juventus solo per avere titoli sui giornali, il centrocampista belga replicava confermando la sua avversione per la carta stampata.

Pubblicità

Il nuovo episodio il giorno dopo Roma-Juventus

Episodio simile è accaduto tra ieri ed oggi, quando ancora una volta, Nainggolan si è reso protagonista di una "diatriba" con i sostenitori della Vecchia Signora. La vittoria della Roma sulla Juventus [VIDEO], non ha permesso ai tifosi bianconeri di esultare per il sesto scudetto consecutivo, ma la festa, a meno di improbabili sorprese, è soltanto rimandata. La delusione, però, è tanta ed è rimbalzata ovviamente anche sui social network. Nainggolan ed alcuni tifosi bianconeri, si sono sfidati a colpi di tweet. Alla provocazione di un tifoso, che ribadiva al centrocampista della società capitolina di non aver vinto nulla con queste parole se non una sfida normalissima (“Battere la.Juve è il suo scudetto, comprensibile da uno che nella vita ha vinto solo a briscola”), il forte centrocampista della società giallorossa ha risposto immediatamente con sarcasmo (“E non rosicare…”). La diatriba tra Nainggolan ed i tifosi bianconeri, dunque, continua, ma finché si tratta di sano sfottò, ben venga. #Calciomercato