Pubblicità
Pubblicità

La settimana che è appena iniziata, potrebbe rivelarsi davvero molto calda per l'#Inter, che entro domenica potrebbe riuscire a chiudere due operazioni per questa sessione di #Calciomercato estiva.

A breve l'accordo Inter-Manchester United per Perisic

Le due operazioni sono una in un uscita, e una in entrata, e sono strettamente correlate fra di loro. La prima operazione dovrebbe essere quella riguardante la cessione di Perisic al Manchester United [VIDEO]. Nel corso della serata di ieri, domenica 16 luglio 2017, è circolata anche una fake news, nella quale si diceva che ESPN riportava di un accordo totale trovato tra Inter e Manchester United per la cessione di Perisic a 46 milioni euro.

Pubblicità

Ecco, questa notizia è stata poi smentita, sia da ESPN, che ha ribadito di non aver mai scritto nessuna notizia riguardo a questo accordo, seppur anche loro siano convinti che quest'ultimo possa arrivare a breve, e sia dall'Inter, che si è affrettata a fare chiarezza. Diciamo quindi fake news ma con più di un fondo di verità. Sembra infatti che nonostante le voci degli ultimi giorni, che vedevano l'inserimento di alcune contropartite da parte del Manchester United per l'acquisto di Perisic, alla fine si vada verso una soluzione che non comprenda nessun giocatore oltre all''esterno croato, con lo United che verserà circa 50 milioni di euro cash richiesti dai nerazzurri. Si attende dunque a momenti l'offerta decisiva del Manchester United, che potrebbe arrivare in qualsiasi istante durante questa settimana.

Pubblicità

Keita Balde per sostituire Perisic

La seconda operazione invece, riguarda il mercato in entrata, ed è strettamente correlata al più che probabile addio di Ivan Perisic. L'Inter infatti, per sostituire il croato, ha deciso di puntare fortemente sull'esterno offensivo senegalese #Keita Balde, in rottura totale con la Lazio, e per il quale i nerazzurri avrebbero già trovato l'accordo per il trasferimento, offrendo 22 milioni di euro a Lotito per lasciar partire il proprio gioiellino. I nerazzurri poi avrebbero offerto 3 milioni di euro al giocatore, e sarebbero in attesa di una risposta. Il profilo di Keita Balde inoltre, rappresenterebbe esattamente quello descritto da Sabatini in conferenza stampa negli scorsi giorni, quando parlava dell'esterno offensivo che sta cercando l'Inter. [VIDEO] Sabatini infatti, ha dichiarato che il giocatore ideale deve essere uno capace di saltare l'uomo con facilità, per creare superiorità numerica, e di trovare anche spesso la via della rete, sostenendo che è molto importante che l'esterno offensivo riesca anche a segnare molti gol.

Pubblicità

Tutte qualità che l'esterno della Lazio rispecchia perfettamente. Nel corso della giornata di ieri poi, Keita ha lasciato il ritiro della Lazio per un lieve affaticamento muscolare, e si è diretto verso Milano, dove oggi passerà la sua giornata libera (concessa anche al resto della squadra) in compagnia della sua ragazza. Questa la versione ufficiale resa nota dalla società biancoceleste, e dal suo procuratore Roberto Calenda, che in un messaggio su twitter ha voluto ribadire la posizione del suo assistito. Probabilmente dunque, a meno di clamorosi ribaltoni, dobbiamo attenerci alle dichiarazioni ufficiali, ma sembra comunque che Keita Balde possa essere a breve il nuovo colpo dell'Inter, che forse non si chiuderà oggi, ma nel corso di questa settimana.