Pubblicità
Pubblicità

Una #Juventus che cambia faccia, è questo che sta accadendo in questa sessione di mercato. L'inattesa cessione di Leonardo Bonucci porta la società di Corso Galileo Ferraris ad una profonda rivoluzione partendo dalla linea arretrata. Al momento la dirigenza bianconera sta lavorando alacremente per trovare un sostituto degno del nazionale azzurro. I nomi che si rincorrono sono di primissimo livello ed i soldi sono stati incassati dalla cessione al Milan, verranno investiti in parte o forse tutti (questo dipenderà dal nome sul quale si deciderà di puntare), il reparto arretrato bianconero necessitava di una rivoluzione e la plusvalenza messa a segno va interpretata positivamente nonostante il malcontento di molti tifosi.

Pubblicità

Beppe Marotta e Fabio Paratici contano di riuscire a portare a Torino uno tra Stefan De Vrij che ha intenzione di lasciare la Lazio e sembrerebbe avere un accordo per la prossima stagione, quando andrà a scadenza di contratto con i biancocelesti. Gli altri elementi accostati alla 'Vecchia Signora' sono quelli di Issa Diop del Tolosa e soprattutto Kostas Manolas, sul quale l'investimento però sarebbe abbastanza alto. [VIDEO]

La Roma, dopo aver ceduto Antonio Rudiger, per lasciar partire il greco chiede non meno di quaranta milioni di euro e Marotta potrebbe essere disposto ad investirli. Ad abbassare le pretese del club capitolino, però, potrebbe essere Juan Cuadrado, il cui cartellino interessa alla squadra di Eusebio Di Francesco. Il nome venuto fuori nelle ultime ore è invece quello di Thiago Silva; il forte difensore brasiliano del Paris Saint-Germain ha un ottimo rapporto con Massimiliano Allegri sin dai tempi del Milan, e potrebbe essere lui a prendere le redini della difesa della Juventus.

Pubblicità

Juventus, ecco la probabile formazione per il 2017/2018

Il duo Marotta e Paratici è a lavoro anche per rinforzare il centrocampo, e stando a quanto riporta "La Repubblica", in bianconero potrebbe arrivare un nome di primissimo livello. Il sogno sembrerebbe essere Toni Kroos del Real Madrid [VIDEO], che però ha un prezzo altissimo; i 'blancos' chiedono una cifra astronomica e non hanno intenzione di lasciar partire il metronomo di centrocampo per meno di 100 milioni di euro. Il tedesco è uno dei migliori al mondo nel suo ruolo, e la Juventus è consapevole che per ambire alla tanto desiderata Champions League, è necessario puntare su questi interpreti. La società bianconera avrebbe intenzione di offrire al ragazzo un ingaggio da dieci milioni di euro a stagione pur di convincerlo. L'alternativa potrebbe essere Nemanja Matic del Chelsea, che sembra interessare anche all'Inter. Si punta anche a Federico Bernardeschi, che secondo "Premium Sport", potrebbe vestire bianconero nel giro di poco tempo.

Pubblicità

In attesa che si chiudano le ultime trattative in corso, il sogno della dirigenza è quello di vedere la Juventus 2017/2018 così composta: Buffon, CANCELO (o DARMIAN), Chiellini, THIAGO SILVA (o MANOLAS), Alex Sandro, Pjanic, KROOS, DOUGLAS COSTA, Dybala, BERNARDESCHI (Mandzukic), Higuain. #Calciomercato Juventus #Real Madrid