Pubblicità
Pubblicità

La prevendita per l'amichevole internazionale che si disputerà al "Via del mare" tra l'#Inter di Luciano Spalletti ed il Betis Siviglia prosegue a gonfie vele. Il match sarà disputato il 12 agosto sera e si prevede un vero e proprio pienone. A 4 giorni di distanza dalla gara, i tagliandi venduti hanno toccato quota 14.000. Numeri altissimi se si considera anche il periodo estivo. Si pensa, quindi, che si supererà quota 17- 18.000 spettatori. Sono sold out i settori di:

  • Poltronissime
  • Tribuna Centrale Inferiore
  • Tribuna Est.

C'è ancora disponibilità di tagliandi invece negli altri settori. Poche richieste, al momento, per le Curve.

Pubblicità

Prosegue la campagna abbonamenti del Lecce

Il "Via del mare" continuerà ad essere teatro di passione anche nel periodo invernale, quando a scendere in campo sarà il #Lecce. Prosegue la campagna abbonamenti dei giallorossi che nel primo pomeriggio di oggi, martedì 8 agosto, ha toccato quota 3.160 sottoscrizioni. Il settore con più abbonamenti resta come sempre la Curva Nord, seguita dalla Tribuna Est. In ripresa la Curva Sud, che dopo un avvio lento ha superato quota 100 sottoscrizioni. Il Lecce punta almeno a 7.000 abbonati. Lo scorso anno gli abbonamenti furono 9.200 circa per i giallorossi. Nella giornata di oggi si prevede il boom di sottoscrizioni, poichè è in corso la Campagna Abbonamenti itinerante presso il Circolo Tennis di Maglie. Lo scorso anno durante questa tappa furono sottoscritti oltre 300 abbonamenti.

Pubblicità

La Serie C può cambiare?

Intanto c'è apprensione in questo periodo per la Serie C. C'è la possibilità che il girone C di Serie C, cioè quello composto dalle squadre meridionali, compreso il Lecce, passi da 18 a 19 squadre. Il Rende, infatti, ha presentato ricorso contro la decisione di rifiutare la sua iscrizione in Serie C. La società calabrese farà di tutto per rientrare nel campionato di serie C. Se il Rende dovesse vincere il ricorso, si passerebbe a 19 squadre con conseguente riposo per ogni squadra a giro.

Il girone C potrebbe essere così composto: Akragas- Bisceglie- Casertana- Catania- Catanzaro- Cosenza- Fidelis Andria- Juve Stabia- Lecce- Matera- Monopoli- Paganese- Racing Fondi- Reggina- Rende- Sicula Leonzio- Siracusa- Trapani- Virtus Francavilla. Insomma, a due giorni dai sorteggi dei calendari c'è caos nella costruzione del prossimo campionato di Serie C: nei prossimi giorni si attendono novità in tal senso. #Calciomercato Inter