Pubblicità
Pubblicità

La sconfitta nella Supercoppa contro la Lazio ha evidenziato i problemi che sta incontrando la #Juventus in questo inizio stagione. La difesa fa acqua da tutte le parti ma non bisogna tirare per forza in ballo la cessione di Bonucci: ancora troppi palloni persi sulla trequarti, la mancanza di un playmaker, una condizione atletica (e mentale) assolutamente imbarazzante. Ora non è più il tempo di riflettere, non è più il tempo di aspettare che si presentino le 'opportunità' (un sostantivo che piace così tanto al DS Marotta), ora è il tempo di allargare il portafogli e andare a prendere i giocatori che servono.

Calciomercato Juventus notizie oggi 14 agosto: Keità, perché? Matuidi o Strootman, ma serviva Emre Can

Mancano due settimane alla fine del mercato e ci si chiede che senso abbia prendere un Keità Baldé [VIDEO] quando le vere esigenze (per non chiamarle emergenze) sono in altri reparti.

Pubblicità

I nomi a centrocampo sono Matuidi e Strootman, con quest'ultimo in pole position: i giallorossi hanno bisogno di soldi per completare l'affare Mahrez, c'è poi da considerare la volontà del nazionale olandese di vestire la casacca bianconera, volontà che è tutta da verificare.

Più facile arrivare al francese del PSG, con Mino Raiola che sta lavorando per colmare la distanza tra i 20 milioni offerti dalla Juve e i 30 pretesi dal club parigino. In ogni caso, bisogna evitare che si ripeta un altro 'caso Hernanes', ovvero l'acquisto di un giocatore low cost e last minute che manderebbe ancora su tutte le furie il popolo bianconero.

Allegri aveva chiesto Emre Can e, probabilmente [VIDEO], l''opportunità' tanto cara a Marotta si sarebbe potuta sfruttare se si fosse tenuto un po' meno in considerazione il fattore 'contratto in scadenza': le 'opportunità' bisogna anche crearsele qualche volta, mettendo mano al portafogli per comprare ciò che serve.

Pubblicità

Ultime notizie calciomercato Juventus: Spinazzola, a breve il rientro

Anche per quanto riguarda la fascia esterna destra, il rientro a Torino di Spinazzola sembra più che mai opportuno: l'erroraccio di De Sciglio nell'azione del gol di Murgia avrà fatto gongolare non poco i tifosi del Milan. Anche le parole di Gasperini ('Avevo previsto che Spinazzola potesse andare via'), fanno intuire che, in pochi giorni, si dovrebbe definire il rientro alla Juve dell'esterno destro.

Allegri ha ricordato il 2015, quando la Juve si aggiudicò la Supercoppa proprio contro la Lazio per poi partire malissimo in campionato, perdendo contro Udinese e Roma e pareggiando alla terza contro il Chievo: 'Speriamo che accada il contrario...' ha dichiarato il tecnico livornese, anche se siamo sicuri che per il popolo bianconero conti poco la cabala e la scaramanzia, specie dopo Doha e Cardiff... #Calciomercato Juventus #Calciomercato