Pubblicità
Pubblicità

Neymar al Paris Saint-Germain potrebbe finire per condizionare il mercato di molti top club. Il Barcellona è alla ricerca di un degno sostituto del brasiliano, tanto che si rincorrono nomi di caratura mondiale, si passa da Philippe Coutinho del Liverpool ad Antoine Griezmann dell'Atletico Madrid, passando per Paulo Dybala della #Juventus. E' proprio il club italiano quello che sembra rischiare di più in questo momento, per il semplice fatto che per tentare l'assalto alla #Champions League, è necessario non perdere elementi di questo livello, ma il rischio attualmente è concreto, e nelle ultime ore sembra essere stato deciso anche chi potrebbe diventare il sostituto dell'argentino. L'argentino della Juventus pare voglia mettersi sullo stesso piano di Messi, Neymar e Cristiano Ronaldo [VIDEO], finendo così nell'elite del calcio mondiale; questa sessione di #Calciomercato potrebbe essere quella della definitiva consacrazione per l'attaccante ex Palermo.

Pubblicità

Non che alla Juventus manchi qualcosa, ma giocare con Messi al Barcellona sarebbe certamente un ulteriore passo in avanti nella carriera di un calciatore.

Il club catalano sembra sempre più intenzionato a sostituire il brasiliano finito al Paris Saint Germain con l'argentino Dybala, che la dirigenza bianconera ritiene incedibile a meno di un'offerta davvero irrinunciabile che dovrebbe aggirarsi intorno ai 140 o 150 milioni di euro. La cifra non è poi così difficile da raggiungere per il Barcellona, che oltre ad avere un fatturato monstre, ha anche a disposizione i 222 milioni incassati dalla cessione di Neymar.

Se arriva Keita, via libera per Dybala

Secondo quanto riportato dal quotidiano 'Il Messaggero', il futuro dell'argentino e la decisione della società di Corso Galileo Ferraris, potrebbe dipendere dall’arrivo o meno a Torino di Keita Baldé della Lazio.

Pubblicità

L’acquisizione delle prestazioni dell'attaccante senegalese, attualmente in forza ai capitolini, spingerebbe la proprietà piemontese a cedere alla corte del Barcellona per Dybala. L'accordo tra Keita e la Juventus c'è già da tempo, manca quello con Lotito, con cui non è mai facile trattare. Secondo il quotidiano romano, quindi, nel caso in cui si chiudesse il colpo con la Lazio, vista la sovrabbondanza che si avrebbe nel reparto avanzato [VIDEO], si potrebbe cedere l'argentino mettendo a segno una plusvalenza davvero importante ed un drastico cambio strutturale anche nel gioco. Su la 'Joya' ci sarebbe anche il Real Madrid, più staccato, ma pur sempre interessato al fenomeno argentino; i 100 milioni offerti dai 'Blancos', però, sono da ritenersi assolutamente insufficienti. I bianconeri per il momento si coccolano l’argentino, ma restano alla finestra pronti ad ascoltare le offerte del Barcellona.