Il 19 agosto partirà ufficialmente la nuova stagione calcistica della #Serie A. Con essa riprenderà piede anche l'amatissimo fantasy sport, il #Fantacalcio. Un gioco molto amato dagli italiani che consiste nel creare una propria rosa utilizzando alcuni giocatori che militano nel nostro campionato. Esistono diverse varianti del gioco, c'è chi fa l'asta e chi invece opta per il libero mercato e inoltre, il più delle volte, si vince un premio anche in denaro! In questa rubrica troverete una serie di buoni consigli per costruire una formazione vincente al Fantacalcio Serie A 2017/2018.

Consigli Fantacalcio: difensori e portieri

Quando si crea la propria rosa al Fantacalcio si è tentati di comprare tantissimi giocatori che, il più delle volte, si rivelano pressoché inutili.

Pubblicità
Pubblicità

E' importante seguire la logica e il buon senso anche per non consumare i crediti e trovarsi senza elementi a disposizione per poter ultimare la rosa.

Il primo passo è la scelta del portiere. Meglio propendere per un portiere che milita nella squadra che detiene una solida e buona difesa che subisce, solitamente, meno gol durante l'anno. Dunque, anche per quest'anno Gianluigi Buffon e le sue riserve rappresentano la scelta migliore. Infatti, la Juventus si è rinforzata e c'è da scommettere che anche quest'anno faranno grandi cose in campionato. Per quanto riguarda il reparto difensivo, gli occhi sono puntati sugli esterni ma anche su quei giocatori che si espongono poco ed hanno basse probabilità di incappare nei cartellini gialli. I migliori sono Alex Sandro, Florenzi, D'ambrosio ma anche Bonucci che quest'anno gioca nel Milan e Conti.

Pubblicità

Non è detto che bisogna prendere tutti i giocatori suggeriti, anzi, è meglio spendere poco per una difesa stabile e tranquilla che non faccia vanificare i bonus ottenuti durante la giornata.

Consigli Fantacalcio: centrocampisti e attaccanti

Il centrocampo è sempre una questione delicata. Si cerca sempre di puntare su quei giocatori che segnano e forniscono una marea di assist. Ma chi prendere? Fra i nomi più interessanti e invitanti troviamo Perisic (Inter), Valter Birsa (Chievo), Perotti (Roma), Nainggolan (Roma), Felipe Anderson (Lazio). Scegliere un paio di questi elementi servirà per assicurarsi dei bonus importanti. Inoltre, è bene accertarsi che i giocatori scelti siano dei titolari, ancora meglio se esterni d'attacco. Infine, in attacco la soluzione sensata è prendere un bomber di spessore come Gonzalo Higuain, Icardi, Dzeko e affiancarlo agli imprescindibili Mertens o Dybala che lo scorso anno hanno fatto grandi cose. In alternativa si potrebbe prendere uno tra Callejon, Insigne, Kalinic e Immobile.

Pubblicità

Come terzo attaccante titolare il consiglio è quello di prendere uno fra Destro (Bologna), Keita (Lazio) e Belotti (Torino).

Fra le sorprese figurano i nomi di André Silva, neo-acquisto del Milan che dovrebbe giocare titolare in attacco e Alejandro Berenguer del Torino che nel Fantacalcio verrà inserito nella sezione Centrocampisti pur essendo un attaccante. Anche il difensore Vitor Hugo della Fiorentina ha tutte le carte in regola per rivelarsi un ottimo acquisto.

Per ricevere notizie e consigli Fantacalcio 2017/2018, cliccate sul tasto SEGUI. #fantacalcio consigli