Il #Calciomercato del #Genoa è in grande fermento, sono attese novità importanti nei prossimi giorni [VIDEO]. Società operativa sia in entrata che in uscita, il presidente Enrico Preziosi e il suo entourage hanno individuato i tasselli mancanti, ma prima potrebbero essere formalizzate alcune cessioni.

Simeone verso la Fiorentina, anche Laxalt in partenza?

La prima è quella di Giovanni Simeone, sempre più vicino alla #Fiorentina. Il club viola ha messo sul piatto diciotto milioni di euro, più bonus, per il centravanti argentino. Il Genoa, quindi, sembra aver abbassato leggermente le sue pretese, ora l'affare può decollare assieme a quello che coinvolge Laxalt.

Pubblicità
Pubblicità

Anche l'uruguaiano è finito nel mirino della Fiorentina, ma in queste ore è più vicino all'Atalanta. L'agente dell'esterno rossoblu ha confermato la trattativa coi bergamaschi [VIDEO] di Percassi, sottolineando le pretese dei grifoni: "Stiamo trattando coi nerazzurri, il Genoa vuole 15 milioni di euro". Se l'operazione dovesse decollare, il club più antico di Italia si affiderà a Francesco Migliore per la corsia laterale. Trattativa avviatissima con lo Spezia, fumata bianca ad un passo.

Idea Bovo, sogno Ansaldi per rimpiazzare Laxalt

Per la difesa il nome caldo continua ad essere quello di Rossettini del Torino, su cui è forte il pressing della Sampdoria. Il Genoa è in difficoltà per la ricerca del difensore e ha preso in considerazione anche l'ipotesi di un ritorno di Cesare Bovo dal Pescara.

Pubblicità

La tifoseria non ha digerito la notizia, viste le ultime annate non proprio esaltanti da parte del giocatore. Gli uomini mercato di Enrico Preziosi valutano anche altri giocatori più giovani, ma il tempo stringe in vista dei primi impegni ufficiali e mister Juric chiede elementi sicuri e affidabili. Ci sono anche due o tre idee suggestive nella mente del grifone [VIDEO], a caccia di un colpo importante prima della chiusura. L'ex Ansaldi è in rottura con l'Inter e il Genoa lo corteggia: operazione complessa, soprattutto per via delle cifre. Stessi ostacoli per arrivare ad Emanuele Giaccherini del Napoli, che vanta una folta lista di corteggiatori. Sembra sgonfiarsi, invece, la pista cilena che porta a Cesar Pinares. Il Genoa nei giorni scorsi ha presentato un'offerta da due milioni di euro, ma l'Union Espanola evidentemente non l'ha ritenuta congrua.

Resta aggiornato sul Calciomercato del Genoa cliccando il tasto 'Segui' posizionato in alto, a fianco al nome dell'autore dell'articolo.