L'#Atalanta, reduce dalla vittoria per 2-1 contro il Sassuolo nella terza giornata di Serie A [VIDEO], è attesa al debutto stagionale in Europa nella serata di giovedì 14 settembre. I bergamaschi torneranno protagonisti del palcoscenico internazionale dopo 26 anni d'assenza. Infatti l'ultima apparizione risale alla stagione 1990/91 di Coppa UEFA, quando gli orobici arrivarono ai quarti di finale battendo Dinamo Zagabria, Fenerbahçe e Colonia, prima di essere eliminati dall'Inter, che poi si sarebbe aggiudicata il trofeo.

Il primo avversario dell'Atalanta, che fa parte del Gruppo E, sarà l’#Everton, dopodiché toccherà a Lione e Apollon Limassol.

Pubblicità
Pubblicità

A seguire vi daremo qualche informazione sul match in questione, indicandovi anche la copertura televisiva della sfida.

Europa League 2017/18: dove trasmetteranno Atalanta-Everton

L’arbitro russo Vladislav Bezborodov dirigerà l’incontro tra Atalanta ed Everton. Il fischio d'inizio è fissato alle ore 19:00 allo Stadio Città del Tricolore di Reggio Emilia, l'impianto che ospiterà le partite casalinghe dei bergamaschi in #Europa League. Non ci sono precedenti tra le due compagini, con l'Atalanta che nella sua storia non ha mai incrociato una squadra di Premier League.

Gli inglesi, allenati da Ronald Koeman, hanno un bilancio negativo contro le squadre di Serie A: 1 vittoria, 2 pareggi e 3 sconfitte, perdendo sempre in Italia. Addirittura non avevano mai segnato un goal nelle prime 5 partite, sfatando questo tabù solamente nell'edizione 2007/08 di Coppa UEFA contro la Fiorentina, quando i Toffees s’imposero per 2-0 agli ottavi di finale.

Pubblicità

L’Atalanta, che è imbattuta da 5 partite europee (2 vittorie e 3 pareggi), non ha iniziato al meglio la stagione, ma quella appena trascorsa l'ha chiusa ottimamente, piazzandosi alle spalle delle grandi. Tenendo in considerazione solamente l’edizione 2017/18, l'Everton è imbattuto da 4 partite (3 vittorie e 1 pareggio), avendo superato ai preliminari Ružomberok e Hajduk Spalato senza apparenti difficoltà.

Riusciranno i ragazzi di Gian Piero Gasperini a tener testa agli inglesi? Nella rosa dei Toffees ci sono giocatori discreti, con Wayne Rooney che è la stella della formazione inglese, nonostante l'età. Dopo diverse stagioni al Manchester United, l’attaccante nato e cresciuto a Liverpool, che ha iniziato la sua carriera proprio nelle giovanili dell'Everton, ha fatto rientro a casa. Potrebbe essere lui a decidere il match, anche se non è ancora andato a segno in Europa League quest’anno, mentre in Premier League ha già fatto 2 goal.

I tifosi atalantini potranno seguire la partita della loro squadra del cuore in diretta Tv su Sky Sport. In chiaro su TV8 non sarà possibile, visto che verrà proposta la sfida tra Vitesse e Lazio. In pay-tv anche l’incontro del Milan contro l'Austria Vienna in trasferta.