Barcellona-#Juventus e Roma-Atletico Madrid sono le due partite che ci interessano più da vicino che si giocheranno martedì 12 settembre per la prima giornata della fase a gironi della #Champions League. Sarà fondamentale per Juventus e Roma [VIDEO] iniziare con il piede giusto nel loro cammino in questo torneo nel quale le italiane puntano decisamente ad arrivare il più avanti possibile. Quali saranno le probabili formazioni di queste due sfide? Proviamo a vedere quali sono le ultime news dalle sedi.

Barcellona-Juventus: le probabili formazioni

In Champions League giocheranno i migliori: la Juventus ha fatto rifiatare qualche big in serie A e così Allegri avrà a disposizione tutti i big con qualche minuto in meno nelle gambe da smaltire.

Pubblicità
Pubblicità

In porta, nella probabile formazione bianconera, torna Buffon, mentre in difesa giocheranno Barzagli, Rugani, Benatia e Alex Sandro, con Chiellini che difficilmente riuscirà a recuperare in tempo. A centrocampo gioca Khedira con Pjanic, quindi spazio alla fantasia e al talento di Douglas Costa, Dybala e Mandzukic, che giocheranno a supporto di Higuain. Questa invece dovrebbe essere la probabile formazione del Barcellona, allenato da Valverde: Tre Stegen in porta, difesa con Vidal e Jordi Alba esterni, Piquè e Umtiti centrali. A centrocampo Rakitic, Busquets e Iniesta, in attacco invece il tridente dovrebbe essere composto da Messi, Suarez e Deulofeu, che si gioca il posto con Dembelè.

Roma-Atletico Madrid: chi gioca?

Per questo match di Champions League la Roma avrà il piccolo vantaggio di non aver speso energie nel weekend, visto che i giallorossi non hanno disputato il loro match contro la Sampdoria.

Pubblicità

Quale sarà la formazione che Di Francesco manderà in campo contro l'Atletico? Il tecnico non rinuncerà al 4-3-3, schierando davanti ad Alisson la difesa a quattro che a destra potrebbe vedere il ritorno dall'inizio di Florenzi, con Kolarov titolare a sinistra. Al centro sicuro di una maglia Manolas, Juan Jesus favorito su Fazio per l'altro posto. A centrocampo giocheranno Nainggolan, De Rossi e Strootman, in attacco invece Schick non è disponibile, per cui il tridente sarà formato da Defrel, Dzeko (fresco papà) e Perotti. Per quanto riguarda invece l'Atletico Madrid di Simeone, colchoneros in campo con il 4-4-2: davanti a Oblak giocheranno Juanfran, Gimenez, Godin e Hernandez. In mezzo al campo Gabi e Koke, Carrasco e Saul saranno i due esterni a supporto di Torres e Griezmann. #As Roma