Pubblicità
Pubblicità

È tutto pronto per l’inizio della fase a gironi di Champions League. La #Juventus, finalista della passata stagione, ripartirà contro un’altra squadra spagnola. Si tratterà del Barcellona, contro cui si era affrontato nei quarti di finale pochi mesi fa. In quell’occasione finì 3-0 a Torino, prima del pareggio per 0-0 in terra iberica. I blaugrana, che in panchina avranno Ernesto Valverde al posto di Luis Enrique, riprenderanno l’avventura europea da dove l’hanno conclusa, ovvero sfidando i bianconeri al Camp Nou, ma stavolta sperano in un risultato a loro favore.

Champions League: dove vedere Barcellona-Juventus in tv

Il match più atteso di questa prima giornata del Gruppo D [VIDEO], ma forse anche dell’intera competizione, metterà di fronte Barcellona e Juventus al Camp Nou.

Pubblicità

Il fischio d’inizio sarà dato dall’arbitro Damir Skomina alle ore 20.45 di martedì 12 settembre. I catalani partecipano alla fase a gironi per la quattordicesima volta consecutiva, la ventiduesima della loro storia, avendo conquistato il primato del raggruppamento in ben 22 occasioni. L’ultima volta in cui questo non avvenne fu nell’edizione 2006/07. Il Barcellona ha un bilancio positivo in casa contro squadre italiane, avendo ottenuto fin qui 14 vittorie, 6 pareggi e 2 sconfitte. Tra le mura amiche non si registra una sconfitta dall’edizione 2002/03 della #Champions League, quando fu proprio la Juventus a battere i blaugrana. Da allora, solo vittorie e pareggi in 13 confronti. L’imbattibilità casalinga dei catalani sarà un’ostacolo per la Juventus, visto che dall’edizione 2013/14 hanno conseguito 19 vittorie e 2 pareggi.

Pubblicità

C’è da dire, però, che il bilancio della Vecchia Signora in terra spagnola non è dei migliori. Infatti, abbiamo 4 vittorie, 6 pareggi e 15 sconfitte. Nell’attesa di scoprire cosa accadrà in campo, le due formazioni arrivano a questo importante match nel migliore dei modi, ovvero con un successo nei rispettivi campionati. Il Barcellona ha superato con un rotondo 5-0 l’Espanyol nel derby, grazie ad una superlativa prova di Lionel Messi, autore di una tripletta. La squadra di Massimiliano Allegri, invece, si è sbarazzata del Chievo con il risultato di 3-0. In luce, seppur sia entrato dalla panchina, quello che per molti potrebbe essere l’erede della Pulce, ovvero Paulo Dybala. Sarà un interessante sfida quella tra i due argentini. I tifosi bianconeri, potranno guardare in diretta tv la partita su Premium (streaming su Premium Play). L’esclusiva sarà della pay-tv di Mediaset, mentre in chiaro su Canale 5 si potrà vedere l’incontro tra Roma e Atlético Madrid. Prima di lasciarvi, vi ricordiamo che la prossima sfida sarà all’Allianz Stadium contro l’Olympiacos.