Pubblicità
Pubblicità

Enzo #Bucchioni ha accettato con garbo il mio invito ad intervenire nella seconda puntata di Filo Diretto con la #Fiorentina, ed ha risposto alle mie domande.

Calciomercato estivo? Squadra rivoluzionata, ma anche del tutto ridimensionata a livello tecnico. Sono stati ceduti tutti i giocatori più forti, è stato abbassato notevolmente il monte ingaggi (ormai arrivato a quasi la metà rispetto a quello di quando la Fiorentina aveva l'ambizione di lottare con le big), con una squadra ora molto giovane.

Piazzamento per questa stagione? Fiorentina da 9' posto, le 6 big sono di un altro Pianeta, ed il sogno sarebbe quello di arrivare 7', che se tutto va bene significherebbe comunque Europa League, ma ad oggi vedo altre squadre più forti della Fiorentina per quel traguardo.

Pubblicità

L'Atalanta ad esempio domenica ci è stata superiore.

Errori arbitrali enormi perchè sempre contro la Fiorentina (qui trovate il racconto di quello che è accaduto contro l'Atalanta)? Non voglio credere alla malafede, penso piuttosto che siccome non siamo mai presenti nei palazzi del calcio, nè ci facciamo mai rispettare nei luoghi di potere [VIDEO], ci capitino spesso arbitri scarsi, come Pairetto. Ed al Var arbitri ancora meno conosciuti di lui, che magari non hanno la personalità per correggere il direttore di gara. Prendiamo ad esempio Lotito: la Lazio ha un fatturato ed un bacino d'utenza simili ai nostri, ma lui è ovunque a battere i pugni ed a far sentire la sua presenza. Credo comunque che oggi ad ogni partita, almeno un arbitro, tra quello di campo ed i 2 del Var, debba essere o internazionale o di primo livello, altrimenti rischiano di succedere certe cose come quella di domenica scorsa.

Pubblicità

Vendita della Fiorentina, qual è la situazione dopo i 2 comunicati degli ultimi mesi? Dopo il comunicato estivo so che diverse persone (diversi potenziali acquirenti intendo) si sono avvicinati per chiedere informazioni sulla Fiorentina, ma nè come offerte e nè come spessore di forza economica hanno soddisfatto Diego Della Valle, che non ha nemmeno preso in considerazione le proposte di questi soggetti. Ma l'idea di vendere rimane, Diego aspetta la persona giusta (posso dire che ci lasceranno sicuramente in buone mani) e notizie definitive su Stadio e Cittadella, perché in quel caso il valore della Fiorentina potrebbe aumentare notevolmente.

Corvino molto meglio della scorsa stagione? No, errori evidenti sono stati fatti anche quest'anno. Troppo tempo per effettuare le cessioni importanti, e ritardi in entrata come nel caso degli acquisti di Laurini e Thereau, non 2 fenomeni ed arrivati per giunta dopo 2 giornate di Campionato. Purtroppo Corvino non ha più la forza in sede di calciomercato di una volta, quando andava e prendeva il calciatore che voleva: ora si deve, in alcune circostanze, accontentare di qualche alternativa.

Pubblicità

Pioli? E' l'ultimo a cui do la colpa oggi del fatto che la Fiorentina si trovi attualmente nella parte destra della classifica, ma alcuni cambi nelle ultime tre partite li ha senza dubbio sbagliati.

L'intervista integrale la potete trovare alla seguente pagina:

http://www.retenetvision.com/netvision.php?p=@SPORT/Filo-Diretto-con-la-Fiorentina/051

Se volete conoscere giorno per giorno tutte le notizie sulla Fiorentina, cliccate sul pulsante posto a destra o sotto al nome dell'autore di questo articolo (in alto, sotto al titolo), che riconoscerete subito perché è denominato Segui. #vendita Fiorentina