Pubblicità
Pubblicità

Si è concluso da poco meno di due settimane il #Calciomercato estivo e l'#Inter continua a pensare a come avere un ruolo da protagonista anche in futuro, portando avanti trattative che potranno essere chiuse una volta entrati nella finestra invernale di gennaio [VIDEO] e cercando di bloccare i profili migliori presenti nella rosa di Luciano Spalletti. Per mantenersi in linea con questi principi, ci sarebbe l'idea di blindare letteralmente uno degli uomini più rappresentativi della squadra nerazzurra con l'inserimento di una clausola rescissoria da paura: si parla di 150 milioni di euro.

Calciomercato Inter, attenzione a Juventus e Real Madrid

In realtà vi avevamo già parlato delle intenzioni della società qualche settimana fa [VIDEO].

Pubblicità

Il giocatore in questione è il capitano Mauro Icardi, ormai diventato l'uomo più decisivo e importante della squadra di Luciano Spalletti. Il tecnico ex Roma, così come aveva fatto con Edin Dzeko, in questa prima fase della stagione è riuscito a mettere al centro del villaggio il suo bomber che, grazie ai suoi gol, ha contribuito a portare i nerazzurri a punteggio pieno con Napoli e Juventus dopo tre giornate. Ecco perché la società milanese starebbe già pensando ad un rinnovo contrattuale che possa scacciare qualsiasi tipo di minaccia proveniente dal calciomercato, anche perché già sono circolate voci di un possibile interessamento di Juventus e Real Madrid per il giocatore.

Calciomercato Inter: inserimento di una clamorosa clausola rescissoria

Il gruppo Suning, quindi, avrebbe già posto le basi per il rinnovo dell'argentino.

Pubblicità

E, stando alle ultime indiscrezioni, la proprietà dell'Inter sarebbe pronta a proporre un prolungamento del contratto dal 2021 al 2022, aumentando anche l'ingaggio. Passando quindi dai 4,5 milioni di euro stagionali percepiti attualmente a 6 milioni di euro più il 50% dei suoi diritti d'immagine. Ma l'elemento più importante sarebbe l'inserimento di una clausola rescissoria che dovrebbe essere valida solo per l'estero che oscillerà tra i 110 e i 150 milioni di euro. Una cifra che molto probabilmente allontanerebbe molti club interessati (probabilmente non tutti) dalle prestazioni del ventiquattrenne attaccante interista e che lo confermerebbe come un tassello fondamentale dell'Inter per il presente e per il futuro.

Per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie di calciomercato o sul mondo del calcio [VIDEO] in generale, è possibile cliccare il tasto "Segui" che si trova in alto a destra, accanto al nome dell'autore di questo articolo. #Calciomercato Inter