Massimiliano Allegri non ha di certo convinto nelle sue scelte in occasione dell'esordio in Champions League della #Juventus al "Camp Nou", contro il Barcellona. Il club bianconero ha perso tre a zero, disputando un secondo tempo davvero inguardabile. Allegri è stato molto criticato dai tifosi per aver messo in campo una formazione che non si è rivelata all'altezza. De Sciglio, pupillo dell'ex tecnico del Milan, è apparso completamente fuori forma, mentre ha lasciato qualche perplessità anche la scelta di giocare con Stefano Sturaro e Rodrigo Bentancur titolari. Non sarebbe stato meglio fare questi esperimenti in campionato e non al "Camp Nou" contro una delle squadre più forti del mondo? Intanto, sono riprese le voci di mercato sulla possibile partenza del tecnico bianconero da Torino.

Pubblicità
Pubblicità

Allegri ha rinnovato con la Juventus fino al 2020, ma non è escluso che lasci la "Vecchia Signora" prima del termine del suo contratto. L'allenatore toscano, infatti, non ha mai nascosto di volere allenare la Nazionale italiana, oppure di avere intenzione di fare un'esperienza all'estero (in particolare in Premier League). In ogni caso, la Juventus non vuole farsi trovare impreparata e sta già pensando al successore di Massimiliano Allegri. Ecco tutte le ultime notizie sul calciomercato bianconero. [VIDEO]

Juventus, ecco il possibile erede di Massimiliano Allegri

A lanciare la "bomba" è il quotidiano "Repubblica", che sta seguendo con attenzione tutti gli sviluppi del #Calciomercato della Juventus. La nota testata italiana riporta che la Juventus starebbe pensando a Simone Inzaghi [VIDEO]come possibile successore di Massimiliano Allegri.

Pubblicità

Il tecnico della Lazio ha stupito tutti ed è un vero e proprio pupillo di Beppe Marotta e Fabio Paratici. Il club biancoceleste, grazie al lavoro di "Inzaghino", è diventato uno dei più forti in Italia, come dimostra la vittoria in Supercoppa Italiana contro la Juventus (e anche l'ultima partita contro il Milan, battuto per quattro a uno). Lo stesso Inzaghi, inoltre, a "Premium Sport", non ha chiuso ad un suo possibile futuro alla Juventus. "Io alla Juventus? Fa piacere, si vede che io e il mio staff stiamo facendo un ottimo lavoro. In ogni caso, nel calcio non si sa mai", ha dichiarato il tecnico biancoceleste. Intanto, il club bianconero sta lavorando per rinforzare il centrocampo a gennaio e il nome più caldo è quello di Emre Can del Liverpool. #Calciomercato Juventus