Mercoledì 13 settembre alle ore 20 e 45 andrà in scena la prima giornata di Champions League. Una delle gare più interessanti è sicuramente quella che mette di fronte il Red Bull Lipsia, squadra rivelazione del campionato tedesco dello scorso anno al #Monaco. Il club del Principato è arrivato in semifinale di Champions nella scorsa stagione (venendo eliminato dalla Juventus), ma nella scorsa sessione di calciomercato estivo ha venduto alcuni dei suoi giocatori più importanti (Kylian Mbappé si è accasato al Paris Saint Germain, mentre Mendy e Bernardo Silva hanno deciso di trasferirsi al Manchester City). Il Lipsia si trova al quarto posto del campionato tedesco e finora ha ottenuto due vittorie e una sconfitta.

Pubblicità
Pubblicità

Nelle ultime due partite giocate ha sconfitto due a zero l'Amburgo e ha vinto per quattro a uno contro il Friburgo. Per quanto riguarda la formazione dei tedeschi è in dubbio uno dei migliori giocatori della squadra, ovvero Naby Keita (che è già stato acquistato dal Liverpool per la prossima stagione). Il Monaco, invece, si trovava al primo posto del campionato francese, ma nell'ultima gara disputata ha perso per quattro a zero contro il Nizza (in precedenza aveva vinto le prime due gare fuori cada in stagione). Il tecnico Leonardo Jardim, inoltre, potrebbe fare i conti con l'assenza di un giocatore-chiave, Lemar (seguito anche dalla Juventus questa estate). Ecco il nostro #pronostico per Red Bull Lipsia-Monaco.

Red Bull Lipsia-Monaco, il pronostico: puntiamo sull'X2

I padroni di casa sono una squadra molto interessante, a cominciare dal giovane attaccante Timo Werner, sicuramente il talento più fulgido del calcio tedesco.

Pubblicità

Ottimi giocatori sono anche Bruma e Kampl, che hanno messo insieme delle prestazioni straordinarie nella scorsa stagione. Tuttavia, il Lipsia è una squadra alla sua prima partecipazione in Champions League, dunque potrebbe risentire dell'inesperienza. Ricordiamo che i tedeschi militavano in quarta divisione solo cinque ani fa. Il Monaco è crollato contro il Nizza, ma ha pur sempre degli ottimi giocatori, in primis Radamel Falcao. L'attaccante colombiano, infatti, segna più gol di quanta partite gioca (sette su cinque) e sarà coadiuvato da due vecchie conoscenze del calcio italiano, Stevan Jovetic e Keita Baldé Diao. Vi consigliamo di puntare sulla doppia-chance X2 oppure sul Goal. La nostra alternativa è il risultato esatto 1-1. #Champions League