Super sprint iniziale in Serie A, ora è tempo di #Champions League per il Napoli. Nei preliminari la squadra di Maurizio Sarri ha superato il Nizza di Mario Balotelli con un netto 4-0 complessivo (2-0 al San Paolo, 0-2 all’Allianz Riviera), conquistando così la Fase a gironi - Champions League 2017-2018: per la prima giornata del suo girone, il Gruppo F, c’è lo Shakhtar Donetsk. Nel corso del presente articolo, scopriremo l’orario del calcio d’inizio, dove guardare anche in chiaro la diretta Tv di Shaktar Donetsk-Napoli, ovvero in live streaming video, nonché le probabili formazioni dei partenopei e dei “minatori” di Donec'k.

Dove si vede la diretta Tv

L’esordio del Napoli nella Champions League 2017-2018 avrà luogo oggi, mercoledì 13 settembre, a Charkiv in Ucraina, presso lo stadio ‘Metalist’, con orario del calcio d’inizio fissato per le ore 20:45.

Pubblicità
Pubblicità

La diretta Tv di Shaktar Donetsk-Napoli sarà trasmessa dalla pay tv Mediaset Premium sui canali Premium Sport e Premium Sport HD, con telecronaca affidata al giornalista Massimo Callegari e commento tecnico di Roberto Cravero.Per gli abbonati alla pay tv di Cologno Monzese che vorranno vedere la partita in diretta streaming video, Shaktar Donetsk-Napoli sarà visibile anche dal pc, collegandosi al sito di Premium Play, oppure su tablet e smartphone utilizzando l’applicazione per dispositivi mobile Premium Play.

La 'Prima' del Napoli in chiaro su RSI LA2

La partita sarà visibile in chiaro sul digitale terrestre grazie alla TV di Stato svizzera RSI LA2: per il fenomeno dell’overspill, ovvero lo sforamento naturale (analogo a quello dei segnali della telefonia mobile) necessario per garantire la copertura totale della propria area di competenza e tutelato dal diritto internazionale, chi risiede al confine con la Svizzera potrà vedere Shaktar Donetsk-Napoli in chiaro in TV (solitamente nelle province di Como, Novara, Varese e in alcune zone di Milano): Shaktar Donetsk-Napoli in diretta streaming gratis sarà visibile anche sul sito di RSI LA2, ma, come avvenuto di recente, sarà presente un blocco degli IP che impedirà la visione della partita ai non residenti in Svizzera.

Pubblicità

Probabili formazioni: abituiamoci alla staffetta Milik-Mertens

Fatto il punto su orario del calcio d’inizio e su dove si può vedere la partita anche in chiaro e gratis, scopriamo adesso le ultime notizie e le probabili formazioni Shaktar Donetsk-Napoli. Nello Shakhtar di Paulo Fonseca, erede di Lucescu ora alla guida della Turchia, capitan Srna occuperà l’ut di sinistra in difesa, mentre sulla trequarti, a sostegno dell’unica punta Ferreyra, agirà il terzetto composta da Bernard, Kovalenko e Marlon.

"Mertens o Milik? Nella caccia al gol il meraviglioso dilemma del tecnico". Così scriveva Il Mattino alla vigilia del match di campionato contro il Bologna, non più di qualche giorno fa. Il dilemma che fu di Valcareggi (dici staffetta e la memoria vola a Messico ’70: Mazzola o Rivera?), ora è di #sarri. Ma Il Mattino precisa: "Non è che Sarri sia un indeciso, semplicemente sa che deve dosare le energie di Dries Mertens in una stagione così impegnativa, così come sa che deve recuperare e riportare al top uno degli investimenti più importanti della storia recente del club azzurro, ovvero Arkadiusz Milik, pagato la cifra record di 32 milioni poco più di 12 mesi fa".

Pubblicità

Il Mattino aveva ragione. Al Dall’Ara, in campionato, è toccato a Mertens (ottima la partita del belga a Bologna, da encomio lo stoicismo con cui sradica il pallone dai piedi di Pulgar e stende definitivamente, segnando il gol del 2-0 all’83esimo, la squadra di Donadoni).

Al Metalist, in Champions, toccherà a Milik!

Mertens o Milik? Sciolto il "meraviglioso dilemma" di Sarri in favore del polacco, ecco dunque quali sono le probabili formazioni Shaktar Donetsk-Napoli Champions di mercoledì 13 settembre 2017

Shaktar Donetsk (4-2-3-1): Pyatov; Ismaily, Rakitsky, Ordets, Srna; Fred, Stepanenko; Bernard, Kovalenko, Marlon; Ferreyra.

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Milik, Insigne.

Nel salutare i nostri gentili lettori, ricordiamo la possibilità di seguirci (cliccando sul tasto "segui" in alto) per non perdere nessuna delle nostre news sugli impegni europei della #SSC Napoli e degli altri club italiani [VIDEO].