Pubblicità
Pubblicità

La #serie c non smette mai di sorprendere e poche ore fa è arrivato un altro esonero che ha del clamoroso. Il terzo posto in classifica, i buoni risultati di inizio stagione e una delle migliori medie realizzative della categoria (17 gol fatti) non sono bastati ad evitare l'esonero.

Stiamo parlando di Valerio Bertotto, esonerato dalla Viterbese, un po' a sorpresa. E' stata decisiva la sola sconfitta contro il Monza per far cadere tutte le belle speranze costruite con un inizio di campionato da big. La Viterbese, dopo le prime 6 gare giocate, era addirittura prima. Insomma, un buon inizio di campionato, ma l'esonero è arrivato: una sorpresa per tutti.

Pubblicità

Adesso si fanno i primi nomi per la sostituzione e la pista più calda sembra essere quella che porta a Luciano Foschi, ex allenatore del Renate. Ai microfoni di tuttolegapro.com, il presidente della squadra, Camilli, ha detto: "Si, è stata fatta questa scelta non per i risultati ma le prestazioni della squadra che non mi piacevano affatto. So che siamo terzi in classifica, ma non potevamo affatto continuare a giocare così: è stato un esonero per il futuro, per le prospettive di un domani."

Tante gare interessanti nel prossimo turno

Sono tante le sfide interessanti per il prossimo turno di #Serie C. La Viterbese giocherà sul campo del Piacenza, squadra che ha fatto bene finora conquistando ben 13 punti. La capolista Siena giocherà contro il Pro Piacenza, mentre il Livorno sarà impegnato sul campo del Cuneo.

Pubblicità

Sfida, sulla carta, più semplice, per il Pisa che in casa ospiterà l'ultima della classe, ancora ferma a quota 0 punti: il Gavorrano. Nel girone C, la capolista #Lecce giocherà contro l'Akragas in casa (la gara ha cambiato orario [VIDEO]) mentre il Catania sarà impegnato sul difficile campo del Siracusa, dove lo scorso anno perse.

Sfida più semplice per il Trapani che affronterà il Racing Fondi: squadra che finora ha conquistato solo 2 punti, occupa l'ultimo posto in classifica e non ha mai vinto. Interessante il match di Catanzaro, dove la squadra del nuovo tecnico Dionigi [VIDEO] affronterà un Matera in grande ripresa.

Nel girone B, invece, la gara più attesa è quella del Pordenone sul difficile campo dell'Albinoleffe, squadra che in casa ha conquistato ben 7 dei suoi 10 punti totali. Sfida molto impegnativa anche per la Sambenedettese, che giocherà contro il Renate, certamente squadra- sorpresa di questo inizio di campionato nel girone B di Serie C. Il Padova giocherà a Teramo, mentre il Vicenza sarà impegnato in trasferta contro la Fermana.