Pubblicità
Pubblicità

#Enrico Preziosi vuole trovare un nuovo proprietario per il suo Genoa [VIDEO]. Secondo indiscrezioni il numero uno dei grifone avrebbe incontrato direttamente un paio di investitori stranieri che hanno mostrato interesse per la società nelle ultime settimane. Il Joker è sul punto di dare l'incarico ad un advisor per la vendita del club e a breve verrà presa una decisione.

120 milioni di euro per il Genoa

Sul tavolo di Villa Rostan quindi è arrivata un'offerta da centoventi milioni di euro, cifra molto vicina a quella presentata dalla Sri Group di Giulio Gallazzi. Siamo in una fase preliminare, nei prossimi giorni capiremo la reale consistenza di queste piste.

Pubblicità

Anche perchè già in altre occasioni Preziosi si era seduto al tavolo con aspiranti compratori [VIDEO] per cedere il club, ma ogni volta è sfumato tutto in un nulla di fatto. Stesso esito, seppur con evoluzioni differenti, nelle contrattazioni con Calabrò, Mr Lee e Giulio Gallazzi. La trattativa con l'uomo dei fondi almeno sembra aver sciolto i dubbi sulla valutazione del #Genoa Calcio, che parte da una base di centoventi milioni di euro.

Gallazzi più distante

Negli ultimi giorni si è continuato a parlare di un possibile ritorno in scena di Sri Group, ma le distanze ci risultano ancora troppo ampie. L'apertura da parte del presidente c'è stata, ma la sensazione è che le parti abbiano una vision totalmente opposta. Ad oggi, dunque, non c'è nulla di concreto in questo senso, così sembra sgonfiarsi anche l'idea di coinvolgere come socio di minoranza, proprio nell'ambito dell'affare Gallazzi, l'ex presidente Aldo Spinelli.

Pubblicità

Un'ipotesi cavalcata nei giorni scorsi da Il Sole 24 Ore, che non chiude definitivamente ad una possibile riapertura della trattativa tra Preziosi e il manager felsineo. Tanta carne al fuoco al Genoa, in attesa della nomina ufficiale del nuovo advisor. I rumors raccontano di un testa a testa tra Oaklins Arietti e Deloitte, ma in realtà il massimo dirigente rossoblu avrebbe già preso una decisione [VIDEO]. L'idea è di concludere in settimana, altrimenti slitterà tutto di qualche giorno. Preziosi ha deciso di dedicarsi al futuro della società, ricercando nuovi acquirenti. I suoi compiti tecnici sono stati presi in carico dal nuovo direttore generale Perinetti, già operativo al quartiere generale di Pegli.

Per non perdere le prossime notizie sul Genoa, basta cliccare il tasto "Segui"posizionato in alto a destra, accanto al nome dell'autore dell'articolo. #genoa news