Pubblicità
Pubblicità

L'#Inter prepara il derby. Le ultime notizie, però, non riguardano unicamente la stracittadina. Sebbene quella contro il Milan rappresenti la "prova del nove" stagionale, la società è attenta a capire cosa può accadere sul mercato. La squadra nerazzurra ha dimostrato di poter valere le prime posizioni della classifica, ma necessita di rinforzi. Non è dato sapere se il vero rafforzamento sarà fatto a gennaio o bisognerà aspettare la prossima stagione. Nel frattempo questa è la fase in cui si cerca di capire quali possano essere gli spiragli per portare a Milano qualche calciatore di primo livello. [VIDEO]

Ultime Inter: ecco cosa si dice in Inghilterra

L'Inter monitora la situazione dell'Arsenal.

Pubblicità

I Gunners hanno due calciatori di primaria importanza che sono in scadenza a giugno del 2018. Alexis Sanchez e Mesut Ozil andrebbero via a parametro zero nel caso in cui non rinnovassero il proprio accordo contrattuale. Walter Ausilio e Piero Sabatini conoscono bene la situazione del contratto del cileno e del tedesco. Aspettare la fine dell'annata calcistica, però, significherebbe doversi mettere in fila in quella che sarà una vera e propria asta nell'offerta dell'ingaggio ai diretti interessati. Potrebbe persino essere vantaggioso bussare alla porta del club londinese già a gennaio e provarli a portare a Milano facendo leva su un investimento, piccolo rispetto a quello che sarebbe il rispettivo valore di entrambi i calciatori. Arsene Wenger, in una recente intervista, ha detto di essere perfettamente a conoscenza della situazione e di tenere aperta la porta a qualsiasi scenario: cessione anticipata compresa.

Pubblicità

Il francese ha detto di augurarsi che presto le cose possano cambiare, confidando magari in un rinnovo. La sensazione diffusa è che se non si è rinnovato fino ad ora, difficilmente lo si farà con i tempi che inizieranno a farsi stringenti.

Inter: ultime notizie

L'Inter si appresta a vivere l'ennesimo derby con il Milan. Lo fa con un problema che non è di poco conto, poiché l'infortunio di Brozovic rende complicata la scelta di un trequartista funzionale alla filosofia di Luciano Spalletti. E c'è chi giura che Mesut Ozil potrebbe essere il calciatore ideale per il modo di giocare dell'allenatore di Certaldo. E anche Alexis Sanchez, elemento in grado di occupare tutti i ruoli della trequarti e dell'attacco, avrebbe le sembianze dell'attaccante universale che si sposa perfettamente con il modo di intendere il gioco del trainer toscano. [VIDEO] #Calciomercato Inter #Serie A