Pubblicità
Pubblicità

Ben ritrovati con un nuovo appuntamento con l'#Europa League, manifestazione vede il #Milan scendere in campo a San Siro alle ore 19 contro i greci dell'AEK Atene. In caso di vittoria, per i rossoneri si aprirebbero quasi matematicamente le porte per i sedicesimi di finale. La squadra di #Montella tuttavia non arriva da un bel periodo, una sola vittoria contro il Chievo nelle ultime 5 partite disputate, un cammino non certo esaltante per l'aereoplanino, anche in virtù del calciomercato, che ha portato a Milanello molti nuovi giocatori che in teoria avrebbero dovuto dare al Milan quella marcia in più per macinare punti su punti.

La partita

Brutta, bruttissima gara dei rossoneri che non convincono nuovamente nè sul piano fisico nè su quello del gioco, con nessun tiro in porta durante la prima frazione di gioco e nel secondo tempo le cose non sono affatto migliorate, rimane il rammarico per il palo colpito al 57° minuto su assist di Suso, entrato soltanto nella ripresa.

Pubblicità

Partita noiosa, deludente, uno schema di gioco che sembra sbagliato per questa squadra e che non mette Suso nella sua posizione ideale, limitandone l'efficacia. Intervistato al termine dell'incontro da Sky Sport, Montella sembra continuare con le sue analisi che non vengono condivise dalla quasi totalità dei tifosi rossoneri. Vincenzo continua a vedere il Milan in crescita, una squadra crea poco ma che concede pochissimo. Ha visto una squadra in crescita, che ha lottato, che ha accelerato.

Europa League, Milan - AEK Atene 2 novembre 2017: formazioni ufficiali

Milan (3-4-1-2): Donnarumma; Musacchio, Bonucci, Romagnoli; Borini, Locatelli, Montolivo, R.Rodriguez; Calhanoglu; A. Silva, Cutrone. Allenatore: Vincenzo Montella;

AEK Atene (4-2-3-1): Anestis; Bakakis, Lambropoulos, Cosic, Helder Lopes; Simoes, Galanopoulos; Lazaros, Araujo, Klonaridis; Livaja.

Pubblicità

Milan - AEK Atene: info streaming e diretta tv, dove vedere il match

La partita di Europa League tra Milan e AEK Atene sarà trasmessa in diretta tv da Sky Calcio HD. Per seguire il match in live streaming bisogna collegarsi all'app SkyGO oppure avere un abbonamento alla web-tv di SKy, NowTV.

Per non perderti le notizie riguardanti il Milan, iscriviti al nostro nuovo canale cliccando qui.