Dopo la sosta per le Nazionali di calcio, impegnate nelle sfide di play off per le qualificazioni ai Mondiali di Russia 2018, la #Serie A riprendere nel lungo weekend successivo, da sabato 18 a lunedì 20 novembre. Sono tante le partite importanti in calendario per la tredicesima giornata di campionato. A cominciare dai due anticipi di sabato, il derby Roma-Lazio ed il big match Napoli-Milan. Domenica 19 novembre riflettori accesi su Sampdoria-Juventus e Inter-Atalanta. Chiusura poi con il posticipo di lunedì sera tra Hellas Verona e Bologna. Intanto, oggi si concluderà il programma della dodicesima giornata [VIDEO], apertasi con le vittorie di Crotone (a Bologna) e Sampdoria, vittoriosa nel derby contro il Genoa.

Pubblicità
Pubblicità

Gli anticipi di sabato 18 novembre

Alle 18 spazio al derby Roma-Lazio. Le due squadre della capitale sono state fin qui protagoniste di una stagione ben al di sopra delle aspettative iniziali. Dopo l'addio di Luciano Spalletti in estate, quasi nessuno aveva creduto nelle possibilità della nuova Roma di Di Francesco e del direttore sportivo Monchi. Lo stesso discorso può essere fatto per i biancocelesti, a seguito delle cessioni eccellenti di Keita e Lucas Biglia, il primo trasferitosi al Monaco ed il secondo nuovo regista del Milan.

Alle 20.45 l'attesissimo Napoli-Milan. I partenopei, in attesa di scendere in campo oggi pomeriggio al Bentegodi contro il Chievo, sono primi in classifica, con 31 punti conquistati dopo le prime undici giornate di campionato. L'unica squadra ad essere riuscita a fermare i partenopei è stata l'Inter di Spalletti, che ha dovuto però ringraziare le prodezze del suo portiere Handanovic, impressionante per tutto l'arco dei novanta minuti.

Pubblicità

Situazione nebulosa in casa Milan. Dopo il pareggio contro l'Aek Atene in Europa League [VIDEO], il futuro di Montella appare sempre più appeso ad un filo. Decisiva, in tal senso, la trasferta di Sassuolo.

I posticipi di domenica 19 e lunedì 20 novembre e tutte le altre partite

Il posticipo di domenica 19 novembre delle 20.45 è Inter-Atalanta. Partita insidiosa per Icardi e compagni, lanciatissimi però in ottica Champions League, l'obiettivo dichiarato della stagione 2017-2018. L'ultima volta che i bergamaschi incontrarono l'Inter a San Siro, ci fu una Caporetto. La Dea venne infatti umiliata 7-1 dalla squadra allora allenata dal tecnico Silvio Pioli, poi licenziato dalla dirigenza nerazzurra nel finale di stagione per gli scarsi risultati raggiunti.

Lunedì 20 novembre, alle 20.45, l'Hellas Verona ospita un Bologna in crisi, reduce dall'incredibile sconfitta casalinga contro il Crotone di ieri pomeriggio. Per quanto riguarda le altre partite della domenica, occhi puntati sul match Crotone-Genoa, lunch match della tredicesima giornata. Alle 15 in campo le rimanenti squadre: Udinese-Cagliari; Benevento-Sassuolo; Torino-Chievo; Sampdoria-Juventus; Spal-Fiorentina. Rimanete aggiornati con il calendario della Serie A, continuando a seguire i nostri approfondimenti. #A.S. Roma #S.S. Lazio