Pubblicità
Pubblicità

Fiocco rosa per l'attaccante portoghese del Real Madrid. Cristiano Ronaldo diventa padre per la quarta volta, all'età di 32 anni.

A dare l'annuncio sui social network è stato lui stesso, pubblicando alle ore 21:00 di questa domenica, una foto insieme alla sua compagna, originaria della Spagna, la ventiduenne Giorgina Rodriguez e al suo figlio più grande Cristiano [VIDEO] Junior, di soli 7 anni. La prima figlia della coppia è nata a Madrid, nell'ospedale universitario 'Quiron'.

'È nata Alana Martina! Sia Geo che Alana stanno molto bene e siamo tutti molto felici!', racconta Ronaldo sul suo profilo Twitter e Instagram.

Il nome della neonata è stato svelato nel modo più particolare e meno aspettato: con una diretta su Instagram.

Pubblicità

Nel mese di luglio 2017, invece, il campione del Real Madrid aveva festeggiato la nascita dei suoi gemelli Eva e Mateo, di cui non siamo a conoscenza dell'identità della neomamma perché Ronaldo, ha preferito rivolgersi alla gestazione surrogata, negli Stati Uniti.

Cristiano Ronaldo è riuscito ad essere presente alla nascita della piccola 'Alana Martina' grazie anche a Fernando Santos, allenatore di calcio ed ex calciatore portoghese, che ha deciso di acconsentire la richiesta del campione ed evitare ad essere chiamato dalla Nazionale campione d’Europa contro l'Arabia Saudita e gli Stati Uniti.

I fidanzati hanno passato il periodo della gravidanza in tutta calma e pazienza, come lo hanno dimostrato le numerose foto postate sui suoi social network: in una foto pubblicata questa settimana, si vedono il famoso giocatore e la compagna Georgina trascorrere una serata con i loro carissimi amici Ronaldo José Semedo e Miguel Paixao.

Pubblicità

Con l'arrivo della neonata 'Alana Martina', la modella Georgina Rodriguez è diventata mamma per la prima volta, mentre per Cristiano Ronaldo è già il quarto figlio.

La storia di amore tra Ronaldo e la Rodriguez è iniziata nel mese di giugno del 2016 e con lei accanto Cristiano è riuscito a passare dal essere genitore di un figlio unico ad avere ben 4 bambini. Però lui non intende accontentarsi: in una intervista fatta recentemente l'attaccante del Real ha comunicato alla stampa di voler avere una famiglia molto grande e unita con almeno 7 figli, che è il suo numero preferito.

Non ci rimane che fare i nostri più profondi auguri a questo fenomeno, che ha sicuramente conquistato un di tutto rilievo nel mondo del calcio. #Calciomercato #Atletico Madrid