Pubblicità
Pubblicità

Nonostante una sessione di #Calciomercato non esaltante, la nuova #Inter di Luciano Spalletti ha stupito tutti, inanellando una serie di risultati utili consecutivi (Inter ancora imbattuta in questa stagione [VIDEO]), riuscendo a mantenere il passo delle favorite al titolo del massimo campionato italiano (#Juventus e Napoli su tutte). L'impressione è che gran parte dei meriti sono da attribuire all'ex tecnico della Roma che, con un solo cambio nella squadra titolare dello scorso anno (Skriniar, ndr.), ha costruito un forte spirito di squadra e una mentalità vincente che in casa nerazzurra, non si vedevano da anni. Se da una parte c'è una mentalità e uno spirito da invidiare, dall'altra c'è una qualità gioco che fatica a decollare.

Pubblicità

In particolare ciò che distingue l'Inter [VIDEO] dalle altre squadre di Luciano Spalletti, è la poca propensione dei centrocampisti ad inserirsi in area e quindi, di creare occasioni goal: i vari Borja Valero, Vecino e Gagliardini sono centrocampisti che fanno circolare bene la palla e che, all'occorrenza, sono abili nel 'rompere' il gioco avversario. Brozovic e Joao Mario invece, avrebbero tutte caratteristiche necessarie per fare ciò che cerca Spalletti ma fino ad ora si sono rivelati troppo discontinui e fuori forma. Quindi, per regalare a Spalletti quel centrocampista ideale, molto probabilmente l'Inter a Gennaio tornerà sul mercato.

Calciomercato Inter: dal retroscena di Joao Mario al tentativo per Vidal

Secondo quanto riportato da "calciomercato.com", il fantasista portoghese, Joao Mario, è stato vicinissimo a vestire la maglia del Paris Saint Germain.

Pubblicità

Il club parigino infatti continua a seguirlo da vicino in vista del mercato di gennaio, ma volevano prenderlo già nella scorsa sessione di mercato in cui la trattativa è stata frenata per il Fair Play Finanziario, soprattutto dopo le onerose operazioni Mbappé e Neymar. Per quanto riguarda il capitolo "entrate", l'Inter osserva interessata la situazione Vidal-Bayern Monaco. Secondo quanto riportato dal quotidiano tedesco "Kicker", Vidal e il club campione di Germania, non riescono a trovare un accordo che soddisfi entrambe le parti per il rinnovo di contratto che scadrà nel 2019. In Italia c'è sempre l'Inter che segue il centrocampista ex Juventus con molta attenzione ma secondo il quotidiano tedesco, bisognerebbe prima chiarire i dubbi relativi all'aspetto economico dell'operazione e anche quelli relativi alle tempistiche del trasferimento (a Gennaio o in Estate?). Seguiranno aggiornamenti...